Pubblicato il: domenica 9 Ottobre, 2022
70 etichette in rassegna

CASTIGLIONE DI SICILIA – Castello d’Oro, i vini bianchi protagonisti

Grande successo per la rassegna enologica Castello d’Oro, che in questa prima edizione ha visto la partecipazione di più di 70 etichette in rappresentanza di ben 35 aziende del territorio provinciale Catanese (divise tra Etna e Calatino per il Cerasuolo).L’evento si è svolto nei giorni scorsi presso il Castello di Lauria,sede dell’Enoteca Regionale,

La commissione nazionale, presieduta dal Consigliere Nazionale e Delegato di Bari Pasquale Porcelli, durante la giornata ha iniziato una attenta analisi alla cieca (conoscendo solo Annata e Tipologia di vino) dei campioni che hanno richiesto l’inserimento in guida.

Al termine della seduta di commissione è emersa una crescita prepotente e predominante dell’Etna Bianco che ha fatto man bassa di Prosit, e che ha confermato quanto emerso dal mercato e cioè che i Bianchi dell’Etna stanno affermandosi sempre di più, diventando eccellenza e sinonimo di alta qualità.

In generale è emersa un’altissima qualità dei vini analizzati, lo dimostrano i 54 vini inseriti in guida, 24 dei quali hanno avuto 1 Prosit, 21 sono riusciti ad aggiudicarsi 2 Prosit e ben 9 (tutti Etna Bianco) hanno raggiunto l’ambito livello dei 3 Prosit!!! 

Nel pomeriggio al via ai banchi d’assaggio dei vini degustati in commissione, e qui c’è stata la partecipazione numerosa di un centinaio di esperti, fra Assaggiatori ONAV e invitati dalla Strada del Vino dell’Etna e dai padroni di casa dell’Enoteca Regionale della Sicilia Orientale presieduta da Piero Di Giovanni, che hanno affiancato l’ONAV nella organizzazione di questo riuscitissimo evento.

Al termine degli assaggi, nella splendida cornice del Castello di Lauria, il Delegato Provinciale di Catania Danilo Trapanotto, ha raccontato l’esperienza appena vissuta e le motivazioni che hanno portato a far nascere questa importante rassegna ed ha annunciato che questa avrà cadenza annuale e contribuirà sempre di più ad avvicinare i WineLovers all’Etna, al Cerasuolo e ai suoi produttori. 

Il Delegato, insieme al Presidente dell’Enoteca Regionale, ha infine premiato alcuni produttori che sono riusciti a venire nonostante il tardivo avviso e consegnato loro gli ambiti diplomi da 2 e 3 Prosit.

I ringraziamenti finali sono andati all’intera Squadra ONAV Catania, per l’organizzazione della rassegna, per il servizio durante i banchi d’assaggio e durante la riunione di commissione, all’Esperta Assaggiatore responsabile della Guida Prosit per la provincia di Catania Calanna Ausilia che è riuscita a gestire l’anonimato dei vini in maniera impeccabile, ai maestri assaggiatori che hanno partecipato alla commissione d’assaggio. L’evento, a parte L’Enoteca Regionale ha visto la collaborazione della Strada del Vino dell’Etna.

_______________________________________________________________

Qui di seguito l’elenco dei Commissari presenti in commissione:

1) Pasquale Porcelli (Presidente di Commissione, Consigliere Nazionale e Delegato Provinciale di Bari)

2) Danilo Trapanotto (Maestro Assaggiatore, Delegato Provinciale di Catania)

3) Adragna Caterina (Maestro Assaggiatore, Consigliere Provinciale di Catania)

4) Barbagallo Fabrizio (Maestro Assaggiatore, Consigliere Provinciale di Catania)

5) Calì Gregorio Maria (Maestro Assaggiatore, Commissari della delegazione Etnea con sede a Riposto)

6) Stella Giovanni (Esperto Assaggiatore, Consigliere Provinciale di Catania)

7) Trovato Grazia (Maestro Assaggiatore, Consigliere Provinciale di Catania)

8) Vasta Vincenzo (Maestro Assaggiatore, Vice Delegato Provinciale di Catania)

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace