Pubblicato il: domenica 11 Settembre, 2022
Personaggi, soprannomi,giochi di strada,tradizioni

MALVAGNA – Racconti di vita quotidiana nel libro di Antonino Portaro

Il centro alcantarino raccontato in oltre 400 pagine ricche di fotografie e riproduzioni di pitture che danno un tocco diverso all’ultimo libro di Antonino Portaro intitolato “ Malvagna,personaggi,aneddoti, giochi di strada e tradizioni di altri tempi”. Un ulteriore omaggio alla sua terra natia, difatti l’autore seppur vive a Roma da anni, ha scritto numerosi libri su Malvagna e altri centri dell’Alcantara. Quest’ultima pubblicazione è alquanto singolare e interessante perché va oltre gli aspetti storici, raccontando sopratutto momenti di vita quotidiana del passato:i giochi dei bambini nelle strade, i soprannomi delle persone qui molto utilizzati più dei cognomi per individuare le persone, la vita di campagna, i momenti di religiosità sopratutto intorno alla festa di Sant’Anna. E Antonino Portaro riesce a stupire nell’aver trovato foto  d’epoca inedite che ci consentono di rivedere Malvagna fin dall’inizio del 1900 e laddove non ci sono foto ha  arricchito la pubblicazione con centinaia di riproduzione dei dipinti di Idra Krecere. Ci racconta  così i malvagnesi emigrati nel mondo, i contadini malvagnesi impegnati nella trebbiatura o nella raccolta delle olive, uno sguardo al passato tra nostralgia dei tempi e dei momenti d’oro della piccola comunità che oggi conta circa 600 residenti, così come tanti centri dell’entroterra siciliano. Si nota benissimo anche in questo libro lo stile dell’autore, quella continua ricerca tra “ieri e oggi”, quel confronto continuo tra quello che fu e quello che c’è oggi in quel suo paese natio tanto caro. La pubblicazione ripercorre quei momenti di vita quotidiana di un tempo attraverso disegni, foto d’epoca, documenti. Numerose le pagine dedicate alle tradizioni locali, a quel mondo contadino che rappresentava l’economia locale. Una minuziosa ricerca che restituisce al lettore notizie ed aneddoti di vita popolare ma che colloca nella storia locale pure quei “personaggi” concittadini che vivono nei ricordi dei malvagnesi di oggi e che si sono distinti nell’arte, nella musica, nell’artigianato, nella politica e nella vita cittadina.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace