Pubblicato il: giovedì 1 Settembre, 2022
A cura del Conservatorio di Musica Toscanini di Ribera

TAORMINA – Al teatro Antico “La suite dei Templi”

LA SUITE DEI TEMPLI andrà in scena con una PRIMA ESECUZIONE per TAORMINA ARTE il 3 settembre alle ore 21.30 al Teatro Antico di Taormina. Una nuova opera Sinfonica e Jazz composta, prodotta ed edita dal Conservatorio di Musica Arturo Toscanini di Ribera, Istituzione che, nell’ambito del Comparto di Alta Formazione Artistico Musicale nazionale, sotto l’egida del Ministero dell’Università e Ricerca, si distingue per una vivace e prestigiosa attività di didattica, produzione, ricerca e internazionalizzazione.

La Suite è frutto di un PROGETTO DI RICERCA realizzato in collaborazione con Empedocle Consorzio Universitario di Agrigento, con il patrocinio dell’Assessorato all’Istruzione e Formazione Professionale della Regione Siciliana. Un viaggio “musicale” nella gloriosa storia della Costa del Mito alla scoperta di patrimoni inestimabili quali i magnifici Templi dei Parchi Archeologici di Selinunte e Valle dei Templi di Agrigento, reinterpretati in Musica da giovani talenti, docenti e studenti del Conservatorio, che, in veste di compositori ed esecutori, sono i protagonisti di un’ Opera davvero unica nel suo genere , edita da Wicky Edition di Milano.

I Solisti e l’Orchestra Sinfonica e Jazz del Conservatorio Arturo Toscanini ci condurranno in questo viaggio nel tempo con commistioni di linguaggi classici e nuovi, con un organico strumentale “multitasking” guidato dal Direttore d’Orchestra, compositore e arrangiatore M° Alberto Maniaci.

Un nuovo concept sinfonico per una Metropole Orchestra, realizzato grazie alla collaborazione di tutti i Dipartimenti del Conservatorio, sotto la Direzione Artistica della professoressa Mariangela Longo, la Direzione di Produzione del professore Simone Piraino e la supervisione del Direttore del Conservatorio,il professore Riccardo Ferrara.

La nuova Opera Sinfonica e Jazz nasce da un’idea artistica elaborata e condivisa tra la Direzione e i docenti dell’I.S.S.M. Arturo Toscanini di Ribera che hanno fattivamente collaborato alla sua genesi e alla sua concreta realizzazione. Un’idea nata dal desiderio di trasporre in Musica il grande ed inestimabile patrimonio artistico-culturale dei parchi Archeologici Siciliani e la storia gloriosa dei miti che essi rappresentano.

A seguito delle numerose collaborazioni con diversi Parchi Archeologici dell’area occidentale della Sicilia, avviate negli anni dall’Istituto, l’occasione per realizzare questo ambizioso e originale progetto di didattica e di ricerca, ci è stata fornita, nel corso del 2021, con l’invito a partecipare al progetto “Global Learning II” promosso dall’Empedocle Consorzio Universitario di Agrigento (E.C.U.A.) e finanziato dall’Assessorato Regionale all’Istruzione e Formazione professionale. Il progetto ha felicemente coinvolto più di 60 studenti e docenti dell’Istituto e si è concretizzato, sotto la Direzione Artistica della Professoressa Mariangela Longo, la direzione d’orchestra del Maestro Alberto Maniaci e la direzione di produzione del Maestro Simone Piraino, in una doppia esecuzione che ha ricevuto lusinghieri elogi e apprezzamenti dal pubblico e dalle Autorità presenti; apprezzamenti che ci hanno indotto a realizzare una pubblicazione edita e relativa incisione audio-video.

Un’opera che, nel difficile post-lockdown, si è arricchita di un ulteriore ed importante significato nel segno della ripresa delle attività in presenza, dell’integrazione, della condivisione e della commistione di linguaggi, con il coinvolgimento di tutti i dipartimenti attivi – classici, jazz e pop/rock – uniti dalla gioia di ritrovarsi finalmente insieme per realizzare un’opera interamente a firma “Toscanini”. Un’esperienza formativa importante, realizzata anche con il patrocinio dell’Assessorato Istruzione Formazione Professionale, che grazie al connubio tra istituzioni AFAM e parchi archeologici costituisce una importante occasione sinergica per far conoscere l’ inestimabile patrimonio artistico- culturale e i giovani talenti della Sicilia.

La Suite è suddivisa in 7 Templi:

Prologo – Selinunte

1. TEMPIO DI HERA di Salvatore Sciarratta

2.HERCULES di Alberto Maniaci

3.GIUNONE di Simone Piraino

4.VULCANO di Giacomo Tantillo

5.CASTOR KAI POLLUX di Rita Ninfa Collura

6.ZEU! ZEU! di Sergio Calì

7.CONCORDIA di Ernesto Marciante

All’interno del progetto artistico è inserita una special guest, Daria Biancardi e per lei è stata scritta proprio la parte The Queens of soul. Un nuovo format ideato appositamente dal Conservatorio di musica Arturo Toscanini di Ribera per la partecipazione di Daria nel progetto. L’idea è quella di tributare le protagoniste indiscusse del soul internazionale, da Aretha Franklin ad Etta James passando per Whitney Houston, con gli arrangiamenti sinfonico-orchestrali di Alberto Maniaci, direttore dell’Orchestra Sinfonica e Jazz del Conservatorio di musica Arturo Toscanini di Ribera, la chitarra di Osvaldo Lo Iacono, e la meravigliosa e potente voce di Daria Biancardi, artista apprezzata in Italia e all’estero.

Daria Biancardi è una carismatica artista palermitana che inizia a cantare giovanissima nel gruppo gospel Palermo Spiritual Ensemble, esibendosi insieme a grandi stelle del firmamento internazionale come gli irlandesi “The Chieftains”. È opening act degli “Earth Wind and Fire”, proprio qui, nella splendida cornice del teatro di Taormina, e canta all’Apollo Theater, il leggendario tempio della black music di Harlem. Di rilievo, nella sua formazione artistica, la collaborazione con Joe Castellano e la Soul e Blues Band, in scena con musicisti del calibro di Mike Baker, Alec Milstain, Waldo Weathers. Il grande pubblico la conosce nel 2014 per il programma The voice of Italy, mentre l’anno seguente vede l’uscita del primo ep, “Daria”, contenente sei tracce scritte dalla stessa artista. La svolta avviene nel 2019 con la partecipazione ad All together now, programma televisivo di Canale 5 con Michelle Hunziker e J-Ax. Daria arriva in finale e il successo della sua interpretazione di Gloria di Umberto Tozzi è straripante: applausi a scena aperta e milioni di visualizzazioni sul web. Il 13 ottobre dello stesso anno incanta l’America con una straordinaria performance di Come una danza: così vince il primo premio alla XII edizione di New York Canta. Il 14 luglio 2020 è la dominatrix assoluta della supersfida tra i migliori performer delle prime due edizioni di All together Now.

Video trailer la Suite dei Templi https://we.tl/t-TMAdSA4diN

Info biglietteria www.ctbox.it www.ticketone.it [email protected] www.taormina-arte.com

Solisti

Ernesto Marciante, Maria Concetta Maggio, Valeria Milazzo – Voci

Giacomo Tantillo – Tromba

Sergio Calì – Percussioni

Guest Artist– Daria Biancardi in “THE QUEENS OF SOUL” ( seconda parte)

Osvaldo Lo Iaconochitarra

Orchestra Sinfonica e Jazz del Conservatorio di Musica “Arturo Toscanini” di Ribera

Alberto Maniaci – Direttore

Valeria Milazzo – Presentatrice

Mariangela Longo – Direttore Artistico

Simone Piraino – Direttore di Produzione

Riccardo Ferrara- Direttore Conservatorio A. Toscanini di Ribera

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace