Pubblicato il: mercoledì 24 Agosto, 2022
Arriva anche il gelato e la granita di ricotta

BRAIDI – Pronti per la prima edizione della Sagra della Ricotta

MONTALBANO ELICONA – È scattato il count down nella frazione di Braidi, per la I edizione della sagra della ricotta, in programma domenica 28 agosto.

L’evento, organizzato dai volontari del Circolo Anspi “Padre Arlotta”, va oltre il concetto di sagra e si pone l’ambizioso obiettivo di concentrare in un unico luogo e in un’unica giornata l’essenza della sicilianità: dalle produzioni dell’artigianato alle tradizioni culinarie. Il tutto accompagnato da musica, folklore, arte e cultura.

La Sicilia in una sagra” è lo slogan scelto dagli organizzatori, che punta a raccontare in poche parole la progettualità che sta alla base di questa manifestazione, patrocinata dal Comune di Montalbano Elicona, tra “I borghi più belli d’Italia”.

Abbiamo scelto di scommettere sulla sicilianità– dichiara Lorenzo Santamaria, presidente del circolo Anspi Padre Arlotta – declinandola in tutte le sue forme, poichè è proprio dalla contaminazione di generi, forme, suoni, colori  e sapori che emerge l’unicità del nostro popolo”.

Un lavoro di squadra che vede impegnati numerosi volontari, oltre che professionisti del settore, rigorosamente del territorio: dal fornitore della materia prima, la ricotta, che è un produttore locale, ai pasticcieri, i quali metteranno la loro arte a servizio della collettività, realizzando non “dolci”, ma “capolavori di gusto”.

L’originalità dell’evento –aggiunge Lorenzo Santamaria, presidente del circolo –  sta anche nella sua  durata: dalle 9.00 del mattino a notte inoltrata, secondo un fitto calendario di eventi che non poteva non avere il suo start con una ricca colazione, rigorosamente con farcitura di ricotta!”

A seguire spazio alla divulgazione con il convegno “Il Valore e l’unicità dei prodotti caseari dei Nebrodi tra tradizione ed innovazione”.

Nel pomeriggio è in programma l’apertura del mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici siciliani, mentre in serata avrà luogo la degustazione vera e propria.

Tra le prelibatezze servite: il cremoso gelato alla ricotta, la singolare granita alla ricotta e la tradizionale cassata siciliana. Immancabile, inoltre, la ricotta fresca non lavorata, da assaporare con miele o altre marmellate. Per gli amanti delle pietanze salate sarà possibile degustare i maccheroni caserecci al suino nero dei nebrodi, arricchiti con ricotta infornata.

 Ad allietare il pubblico, inoltre, l’esibizione di musicisti e danzatori folk, oltre che la sfilata del “Carretto siciliano”,  direttamente dall’omonimo museo di Bronte.

Serata interamente dedicata alla musica, con ben due spettacoli: alle 21.00 l’esibizione della “Luciano Fraita Band” e alle 22.30 lo special guest, il cantante neomelodico Matteo Milazzo, particolarmente amato dai suoi numerosi e giovanissimi followers.

Questo, nel dettaglio, il programma:

𝟗:𝟎𝟎 DELIZIOSA COLAZIONE con farcitura alla ricotta;

 𝟏𝟎:𝟎𝟎 CONVEGNO “Il Valore e l’unicità dei prodotti caseari dei Nebrodi tra tradizione ed innovazione”;

 𝟏𝟐:𝟎𝟎 RINFRESCO E DEGUSTAZIONE di prodotti caseari nebroidei;

𝟏𝟔:𝟎𝟎 INAUGURAZIONE Mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici siculi; TAGLIO DEL NASTRO per la Prima Sagra della Ricotta di Montalbano Elicona – Braidi;

𝟏𝟔:𝟑𝟎 SFILATA DEL CARRETTO SICILIANO, una vera opera d’arte dal Museo del Carretto Siciliano di Bronte a cura della fam. Gullotti;

𝟏𝟕:𝟑𝟎 MUSICA E DANZE FOLK SICULA – Sfilata itinerante dell’Orchestrina del Gruppo folkloristico “ I Nebrodi” di Ficarra;

𝟏𝟗:𝟎𝟎 APERTURA STAND – Degustazione di prodotti alla ricotta lavorati con maestria da alcune delle migliori pasticcerie dei Nebrodi;

𝟐𝟏:𝟎𝟎 MUSICA ED INTRATTENIMENTO con “ Luciano Fraita Band”;

𝟐𝟐:𝟑𝟎 SPECIAL GUEST 𝐌𝐀𝐓𝐓𝐄𝐎 𝐌𝐈𝐋𝐀𝐙𝐙𝐎.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace