Pubblicato il: martedì 9 Agosto, 2022
Mercoledì 10 agosto l'evento più atteso dagli enoturisti

CASTIGLIONE DI SICILIA – Calici di Stelle in Uno dei Borghi più Belli d’Italia

Foto di repertorio precedenti edizioni by Michele La Rosa

Ci siamo. Mancano ormai poche ore per l’evento simbolo dell’enoturismo in Sicilia : Calici di Stelle in Uno dei Borghi più Belli d’Italia. Un evento che ha superato già i 20 anni dalla sua prima edizione e che continua a crescere proprio nella terra simbolo dei vini dell’Etna. Numerose anche quest’anno le aziende vitivinicole che hanno aderito e che qui mercoledì 10 agosto trovano una grande vetrina promozionale, adesioni che vedono protagonisti i vini dell’Etna ma sono diverse anche le aziende vitivinicole che provengono da altri territori. Le numerose cantine già pronte a presentare i vini, tra bianchi, rossi e rosati, dove non mancheranno anche le bollicine, ovvero gli spumanti dell’Etna prodotti da varie aziende.

Suggestiva come sempre la location lungo un itinerario ricco di storia ed architettura tra piazza Sant’Antonio, Piazza Lauria, Piazza Madonna della Catena, Castello di Lauria sede dell’Enoteca Regionale per la Sicilia Orientale.

Castiglione è ormai una sorta di capitale dell’enoturismo siciliano, con oltre 60 cantine sul territorio, circa 800 posti letto, sede del Consorzio Etna Doc e dell’Enoteca Regionale, al centro della Strada del Vino dell’Etna e dell’Iter Vitis, Itinerario Culturale Europeo che collega molte realtà vitivinicole internazionali.
L’evento qui, che si svolge col patrocinio delle Città del Vino e del Movimento Turismo del Vino, da sempre richiama diverse migliaia di visitatori, tanto che quest’anno l’amministrazione,per agevolare i numerosi wine lovers ha avviato pure la prevendita on line sul circuito Ticketone.it. ma sarà possibile acquistare il tagliando per le degustazioni e il classico calice di vetro del Borgo (diventato ormai vero e proprio oggetto cult per i collezionisti) anche in piazza Lauria durante l’evento. Tutto lo staff al lavoro in queste ore, insieme al sindaco Antonio Camarda e all’assessore al turismo Francesco Raiti che seguono in prima persona l’evento, ma tutta l’amministrazione, ognuno nelle rispettive competenze, è coinvolta nell’organizzazione della manifestazione. E mercoledì sera non solo vino, ma anche eventi musicali lungo i vicoli e piazze del borgo, ma anche al Castello di Lauria.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace