Pubblicato il: martedì 19 Luglio, 2022
9 appuntamenti in cantina

RIPOSTO (Ct) – Versante Est: Etna, enoturismo e cultura

vigneti Cisterna fuori

MICHELE LA ROSA – Da qui un tempo partivano le navi per esportare i vini dell’Etna in diversi paesi europei e verso il Nord Italia. Da qui oggi “riparte” il progetto che punta ad accendere i riflettori sui vini prodotti in quel versante dell’Etna che rivendica spazio,attenzioni:l’Est. Già l’anno scorso il progetto era stato presentato e raccoglieva le adesioni di alcune cantine,nel frattempo aumentate. Nei pressi della borgata marinara di Torre Archirafi così al via un ciclo di eventi che ci accompagnerà fino ai primi del 2023 . Qui ci sarà un evento di presentazione di nove serate dedicate al mondo del vino, dell’enoturismo e alle cantine del versante orientale del nostro vulcano.  Lunedì 25 luglio alle ore 19.00 presso Palazzo Vigo, in via Marina di Torre, Riposto ci saranno presenti i produttori  per raccontare il loro progetto.

Il progetto nasceva nel 2020 con le cantine Barone di Villagrande e Murgo, l’anno scorso ha visto la partecipazione di Gambino Vini e Ciro Biondi e quest’anno faranno parte della squadra anche: Benanti, NicosiaI VigneriTerra Costantino e Tenute Mannino di Plachi.

Il format è sempre lo stesso: ogni cantina proporrà un evento seguendo le proprie inclinazioni: dalla cena gourmet all’aperitivo al tramonto, dal pranzo tra i vigneti alle degustazioni alla cieca, ospitando i vini e i produttori delle altre 8 Aziende per nove serate all’insegna del vino, dell’amicizia e di un nuovo modo di vivere l’Etna. Inizieremo a settembre e concluderemo il nostro viaggio a febbraio con l’ultimo evento in programma.

L’idea è quella di offrire una nuova wine experience dove l’enoturismo trova nella collaborazione di più soggetti un nuovo modo di raccontare l’Etna, il vino e il territorio.

Durante la presentazione interverranno: Benjamin Spencer, Salvo Foti e il professore Patanè che presenteranno i loro ultimi scritti dando una visione storica del versante Est e della città di Riposto. 

A fine conferenza verranno serviti i vini di tutte le nove cantine promotrici dell’evento e un rinfresco realizzato con i prodotti di alcune aziende del territorio. L’idea è di promuovere un turismo sostenibile, prediligendo i prodotti della nostra terra e creare una rete di collaborazioni nella nostra amata Sicilia.

Programma delle serate

3 settembre 2022 – I Vigneri

18 settembre 2022 – Ciro Biondi

1 ottobre 2022 – Gambino vini

16 ottobre 2022 -Terra Costantino

5 novembre 2022 -Barone di Villagrande

18 novembre 2022 -Benanti

21 gennaio 2023 – Murgo

4 febbraio 2023 -Nicosia

26 febbraio 2023 -Tenute Mannino di Plachi.

Dalle contrade ai versanti,un modo diverso di raccontare il territorio etneo e i suoi vini, per un territorio che va oltre la produzione e commercializzazione dei vini ma punta anche e sempre più sull’enoturismo. Per un versante Est che fin dal passato ha avuto una importante storia in questo comparto nella zona tra Viagrande-Pedara-Trecastagni-Milo spingendosi anche in quel che in parte un tempo era la Contea di Mascali.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace