Pubblicato il: domenica 10 Luglio, 2022
Raiti vicesindaco.Giannetto presidente del consiglio

CASTIGLIONE DI SICILIA – Giunta e Consiglio comunale operativi.Assegnati incarichi

Nominata la nuova giunta Comunale. Proclamato pure il presidente del civico consesso. Il sindaco Antonio Camarda con determina di qualche giorno fa ha nominato i 4 assessori che lo affiancheranno in questi altri 5 anni dopo la sua riconferma di giugno. Così come già annunciato nel programma elettorale due i designati:Francesco Raiti e Tania Farfaglia. A loro si aggiungono Salvatore Monforte e Salvatore Farfaglia. Vediamo quindi la distribuzione degli incarichi.

da sinistra : Salvatore Farfaglia, Tania Farfaglia,Salvatore Monforte, Francesco Raiti.

A Francesco Raiti, già presidente del consiglio nella precedente amministrazione Camarda, sono state attribuite le deleghe di vice sindaco , al turismo ed attività culturali, manifestazioni estive, servizi sociali e servizi cimiteriali. A Tania Farfaglia, già assessore nell’amministrazione precedente sono andate le deleghe a pubblica istruzione e formazione professionale, stato civile e servizi demografici, eventi, politiche giovanili . A Salvatore Monforte, anche lui già assessore nelle precedente Giunta vanno le deleghe a processi ed organizzazione delle risorse umane e patrimoniali, ecologia ed ambiente, manutenzione beni pubblici, verde pubblico e decoro urbano, sport, viabilità urbana e rurale. Salvatore Farfaglia ha ricevuto le deleghe all’urbanistica,azienda idroelettrica, sviluppo economico,agricoltura e politiche energetiche. Restano in capo al sindaco Antonio Camarda le attribuzioni in materia di lavori pubblici, il personale, la polizia municipale e tutte le competenze non assegnate ai singoli assessori. Qualche sera fa invece durante l’insediamento del nuovo consiglio comunale è stato proclamato Filippo Giannetto a presidente del civico consesso. Il neo presidente, vanta una certa esperienza politica amministrativa, è stato consigliere comunale dal 2007 al 2012, presidente del consiglio dal 2012 al 2017, assessore comunale dal 2017 al 2022,portando avanti diversi progetti nell’ambito culturale, sociale, storico, e per lo sviluppo complessivo del centro storico.

a sinistra Giannetto, a destra Emmi

“ E’ un grande onore e una grande emozione essere stato scelto come Presidente. Ritengo che i cittadini, attraverso il loro voto, chiedono 2 cose principalmente: vivere in un paese che funzioni dal punto di vista dei servizi erogati, e una progettualità mirata per uno sviluppo sia sociale che economico del nostro paese e del nostro territorio, che permetta ai figli di questa terra di poterci vivere senza andare altrove” – affermava Filippo Giannetto subito dopo la sua proclamazione . Accanto a lui, col ruolo di vice presidente del consiglio c’è Giacinto Luca Emmi, già consigliere di maggioranza nei precedenti 5 anni.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace