Pubblicato il: domenica 27 Febbraio, 2022
Camminata Nordica e Camminata sportiva per scoprire i luoghi

PARCO DELL’ALCANTARA – Accordo per attività sportive

Nel corso di un incontro tenutosi giovedì scorso presso la sede dell’Ente Parco Alcantara di Francavilla di Sicilia tra i dirigenti del Parco Fluviale dell’Alcantara e i Rappresentanti della “Asd Nordic Walking Etna” e del “Circolo Nautico Teocle” è stato formalizzato un accordo di collaborazione per la promozione di attività sportive all’interno del Parco Fluviale.

                L’idea di cooperazione nasce dalla volontà del Presidente del Parco, Renato Fichera, di valorizzare ulteriormente e rendere fruibili e vivi, anche per le pratiche sportive, i luoghi e i paesaggi meravigliosi che la Valle dell’Alcantara offre .   Le discipline sportive promosse dalla “Asd Nordic Walking Etna”, (Camminata Nordica e Camminata Sportiva), rappresentano delle proposte ideali per chi desidera coniugare un’attività sportiva sana e completa al piacere di muoversi all’aria aperta, riscoprendo la bellezza dei nostri territori, nel rispetto e nella tutela degli stessi, grazie anche alla collaborazione del personale dell’Ente Parco che sta già lavorando alla realizzazione di un percorso lungo il fiume, interamente percorribile a piedi, che attraverserà diversi Comuni.                Interessante l’opera organizzativa dell’Associazione “Nordic Walking” che, una volta individuati i vari itinerari stabili di circa 5-6 km., adatti a chi ama camminare con e senza bastoncini, provvederà a segnalarli per agevolarne la fruibilità. 

                Il “Circolo Nautico Teocle”, memore del successo della prova di campionato regionale appena concluso che ha visto la partecipazione di oltre ottanta canoisti, allievi cadetti e professionisti, provenienti dai diversi circoli della regione Sicilia è stato già inserito in calendario regionale per una successiva prova prevista per il mese di ottobre, ma con il supporto dell’Ente Parco intende puntare in alto con l’inserimento della gara fluviale in calendario nazionale.    Ambedue i Sodalizi, ognuno per le proprie peculiarità, hanno inserito nei propri progetti di sviluppo il coinvolgimento delle Scuole con la partecipazione teorica e pratica degli studenti. In tale iniziativa l’Ente Parco impegnerà i propri esperti Dott. Enzo Crimi e Arch. Vera Greco, competenti in campo ambientale e archeologico, al fine di illustrare ai partecipanti i vari aspetti dei percorsi.     ”  Ho accolto con grande interesse e piacere, ha dichiarato il Presidente Renato Fichera, le proposte delle due Associazioni perché implicano una grande opportunità per far conoscere e vivere il Parco, rappresentando un presupposto importante per la promozione sul territorio di eventi, manifestazioni e attività che coinvolgano gli abitanti dei Comuni, le Scuole, le Associazioni impegnate in altri settori e i visitatori e turisti.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace