Pubblicato il: martedì 14 Settembre, 2021
Il 25 settempre il Premio d’arte “Città Animosa"

CASTIGLIONE DI SICILIA – Riparte Sicilianità Contemporanea

Si riparte con il progetto “Sicilianita’ contemporanea” più volte bloccato a causa del Covid. Ritornano ad esporre gli artisti siciliani al Centro Espositivo Comunale di via Abate Coniglio . Sabato sera si è svolta la riapertura della mostra e del centro con una breve cerimonia che ridà il via  ad un ambizioso progetto culturale partito già nel 2019 e che ha visto coinvolti ed esporre già decine di artisti siciliani. Presenti gli artisti espositori e diversi amministratori comunali e soprattutto c’era chi ha lanciato il progetto artistico, ovvero l’assessore Filippo Giannetto ed il sindaco Antonio Camarda. Così dall’11 settembre e fino al 3 ottobre resteranno esposte le opere pittoriche di Alessandro Balsamo, Alessandro Famà, con la partecipazione pure di Francesca Di Bella e Laura Riolo. Pitture e sculture che esprimono percorsi artistici diversi e di grande impatto per il visitatore, in una location ormai divenuta anche meta dei tanti turisti stranieri che frequentano Castiglione, Uno dei Borghi più Belli D’Italia. L’iniziativa avviata dall’Amministrazione comunale è stata realizzata con la collaborazione dell’associazione CollegArt di Catania, associazione nata nel 2014 tra  un gruppo di ex studenti ISA (Istituto Statale d’Arte) di Catania ed una professoressa. Sicilianità Contemporanea è un progetto articolato in più fasi e con obiettivi specifici fortemente voluto dall’assessore alla cultura Filippo Giannetto e  che ha subito trovato il consenso del  sindaco Antonio Camarda. “Essere siciliano oggi” è il tema che ha accompagnato e distinguerà  anche nei prossimi mesi le esposizioni di pittori, scultori e fotografi. Lo scopo è rendere Castiglione di Sicilia, uno dei Borghi più belli d’Italia, un centro di stimolante ed innovativo fermento culturale grazie al coinvolgimento di artisti e forme artistiche diverse che si traducono anche in un interessante segmento di turismo culturale. In questo percorso di collaborazione tra Comune e CollegArt si inserisce pure il Premio d’arte “Città Animosa   – Castiglione di Sicilia” che vedrà il 25 settembre premiare, sempre presso il Centro Espositivo Comunale, i 7 artisti partecipanti alla prima edizione.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace