Pubblicato il: sabato 5 Giugno, 2021
Amministrazione comunale e Poste insieme a nonno Ciccino

CASTIGLIONE DI SICILIA – I 100 anni di Francesco Scalzo tra feste e ricordi

Michele La Rosa – Doppia festa per Francesco Scalzo ed i suoi 100 anni. Mercoledì è stata l’Amministrazione comunale, con in testa il sindaco Antonio Camarda e tutta la Giunta, a festeggiare il nonnino castiglionese regalando a lui pure una targa, mentre giovedì, essendo un ex dipendente delle Poste, è stata la direzione Poste della Filiale 2 di Catania a organizzare la festa presso il locale ufficio postale. Sposato con Maria Meli (detta Rosina) 90 anni, 2 figli,12 nipoti e 24 pronipoti è un accanito tifoso della Juventus e dove grazie al genero Giovambattista Gioeni ha conosciuto in questi anni giocatori come Del Piero,Pirlo,Conte,Ronaldo, ecc. Nonno Francesco ha guidato regolarmente fino a due anni fa, poi ha deciso di mettere in garage l’auto.  L’ex dipendente delle Poste, in 38 anni di lavoro ha diretto vari uffici del  Catanese, partendo proprio da Castiglione e passando per Randazzo, Piedimonte Etneo, Maletto e Bronte fino alla sede della frazione di Solicchiata, ma è stato pure in altre province siciliane. “È trascorso tanto tempo ma qui mi sento sempre come a casa, grazie a tutti per questa sorpresa”- ha commentato commosso il festeggiato. Due giorni di festa, nel rispetto delle norme anti Covid con pochi amici e i familiari, ma con l’Amministrazione comunale ed il sindaco Antonio Camarda che hanno voluto omaggiare il concittadino ed evidenziarne la personalità e professionalità, e  con la presenza di Giuseppe Catalfo, direttore della filiale di Catania 2 che ha evidenziato il ruolo degli uffici postali soprattutto nei piccoli comuni dove a parte i servizi svolgono un ruolo ben più articolato tra la comunità. Così giovedì alla presenza di altri dipendenti degli uffici postali del circondario, di quelli dello sportello castiglionese con in testa il direttore  del locale presidio Pippo Raiti, nonno Francesco Scalzo ha tagliato una torta speciale che il maestro pasticcere Angelo Valastro ha realizzato riproducendo proprio i simboli e la grafica delle Poste, con tanto di timbro e cuscinetto per far sentire nonno Francesco……ancora in servizio.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace