Pubblicato il: lunedì 29 Marzo, 2021
Diverse le rotte della compagnia

CATANIA – In partenza Ego Airways per Parma

Mancano poche ore al debutto nei nostri cieli di EGO Airways, nuova compagnia aerea nata da un gruppo di imprenditori italiani. Il primo volo di linea è previsto per domani 30 marzo con partenza dall’aeroporto di Catania e atterraggio a Parma alle 11.45: proprio qui, nella Capitale italiana della Cultura 2021 e prima Città Creativa UNESCO per la gastronomia, l’Embraer 190 “Martina” sarà accolto con la scenografica cerimonia del “water cannon”, rituale che poi sarà ripetuto anche negli aeroporti toccati a seguire, ovvero Lamezia Terme, Catania, Forlì (tutti il 30 marzo), Bari (31 marzo) e Firenze (2 aprile). 

I biglietti per il volo e per tutti quelli che lo seguiranno sono già acquistabili sul sito www.egoairways.com, attraverso il call center dedicato o tramite le agenzie di viaggio. Dopo i previsti voli inaugurali, Ego Airways incomincerà a volare a pieno ritmo a partire dal 28 maggio 2021: alle prime rotte italiane già annunciate (Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze, Forlì, Lamezia Terme e Parma) si aggiungeranno altre destinazioni nazionali ed estere (tra cui Olbia, Mykons e Ibiza) per un’offerta ampia e diversificata che punta a conquistare sia chi viaggia per lavoro sia chi ricomincerà, finalmente, a muoversi per vacanza. 

EGO Airways dà così il via ufficiale al progetto di diventare un vettore di riferimento nei nostri cieli grazie a collegamenti frequenti tra Nord e Sud del Paese, ma anche grazie a un innovativo servizio tailor made che riserva grande attenzione alle diverse esigenze dei passeggeri e a una spiccata sensibilità per i temi dell’ambiente e della sostenibilità. Tutto a prezzi sempre concorrenziali. 

Tornare a volare in piena sicurezza

A proposito di sicurezza in volo, EGO Airways ha adottato le più severe regole per garantire la salute dei propri passeggeri: oltre alla sanificazione regolare nell’intermezzo fra ogni volo, al termine della giornata lavorativa viene effettuato un processo di disinfezione e sanificazione approfondito. Inoltre gli Embraer 190 della flotta sono dotati di filtri HEPA di ultima generazione, che purificano l’interno della cabina mescolando l’aria fresca proveniente dall’esterno: in questo modo si assicura un ricambio totale ogni tre minuti circa, mentre batteri, virus e altre particelle vengono eliminati con un’efficacia superiore al 99%. Infine il personale di terra e di bordo ha seguito corsi di aggiornamento in merito alle procedure di sanificazione e agli standard di sicurezza richiesti, tenendo conto degli ultimi avvenimenti legati all’epidemia di Covid-19, ma anche delle norme vigenti in precedenza.

Hub, velivoli e tariffe

La flotta sarà presto composta da tre aeromobili Embraer 190. Hub principali l’aeroporto “Ridolfi” di Forlì, l’aeroporto Fontanarossa di Catania e l’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze. Nuovi collegamenti per destinazioni italiane ed estere saranno annunciati nelle prossime settimane. Due le fasce di prezzo, con voli a partire da 48,90 euro, per le tariffe JUST GO, e da 98,90 euro per la PRIVATE, che si differenziano principalmente per tipologia di posto. Entrambe possono essere personalizzate nel corso della prenotazione o al check-in, scegliendo tra le ancillaries a pagamento proposte dalla compagnia.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace