Pubblicato il: mercoledì 20 Gennaio, 2021
Lungo ed articolato iter per ottenere tutti i nulla osta

CASTIGLIONE DI SICILIA – Caserma consegnata,presto torneranno i Carabinieri

Completato l’iter per la riapertura della caserma dei Carabinieri di  via San Francesco.  Dopo l’esecuzione dei lavori di sistemazione ed adeguamento dei locali è stato necessario completare lunghe ed articolate procedure per ottenere una serie di nulla osta. Nei giorni scorsi, dopo accurato sopralluogo, si è proceduto all’immissione in possesso dell’immobile che di fatto è stato quindi già consegnato all’Arma. Erano presenti il Ten. Col. Giuseppe Micalizzi,ingegnere e Comandante presso il Gruppo Carabinieri Forestale di Reggio Calabria ed il sindaco Antonino Camarda.  Frattanto lo stesso Comando dei Carabinieri sta facendo eseguire per proprio conto gli ultimi accorgimenti tecnici prima del rientro in sede dei militari qui assegnati e che finora hanno avuto sede provvisoria nella  caserma della frazione di Passopisciaro . “ Dopo due anni finalmente si completa l’iter per la consegna della Caserma dei Carabinieri. Due anni nei quali come amministrazione abbiamo sempre creduto nella possibilità del rientro dei Carabinieri a Castiglione. Forse in pochi credevano in  tale possibilità anche per le complicazioni burocratiche che nel frattempo si erano create. Un contratto scaduto non più rinnovato, un immobile che al catasto non apparteneva nemmeno al comune e senza attestazione energetica e vulnerabilità sismica “ – dice il sindaco Antonio Camarda, e continuando – “Abbiamo regolarizzato tutto ed oggi la Caserma di via S. Francesco ha tutti i requisiti prescritti dalle attuali normative. Ringrazio quanti come noi non  hanno mai perso la speranza, l’amministrazione comunale, i consiglieri ed il comitato cittadino. In tanti hanno speculato sulla eventuale possibilità che la Caserma non riaprisse. I fatti sono la migliore dimostrazione dell’impegno che ogni giorno mettiamo in campo per la nostra comunità”.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace