Pubblicato il: giovedì 31 Dicembre, 2020
Miccichè:notevoli doti politiche e amministrative

Forza Italia. Bernadette Grasso è la nuova coordinatrice provinciale di Messina

Forza Italia nella costa nord orientale dell’Isola riparte con la guida di un’autorevole donna. Bernadette Grasso è stata infatti scelta per guidare il partito nella provincia messinese.

“Un incarico autorevole e di prestigio – scrive in una nota il coordinatore regionale Gianfranco Miccichè – assegnato per le notevoli doti politiche e amministrative che ha saputo sviluppare nel corso degli anni, segno che avevamo visto giusto nello sceglierla per il delicato compito governativo che ha portato avanti in maniera impeccabile. Lo dimostrano le innumerevoli attestazioni di stima ed elogio espresse da sindaci e amministratori del messinese, grati per il lavoro da lei profuso. Queste manifestazioni – aggiunge Miccichè – confermano che, con lungimiranza, non ci eravamo sbagliati, anzi è da qui che dobbiamo ripartire, perché Grasso continua ad essere un punto di forza del partito in Sicilia, una risorsa.  A lei va infatti riconosciuto l’importante contributo offerto alla coalizione nelle ultime competizioni elettorali. Grazie alla sua capacità di mediazione, riconosciuta sia dai partiti del centrodestra che dai buoni rapporti con le forze di opposizione, è stata determinante per il grande risultato ottenuto nel messinese, specie a Barcellona e Milazzo. A Bernadette, – conclude Miccichè – cui mi lega una profonda stima e amicizia, porgo le mie felicitazioni per il nuovo incarico”.

Ma ecco una parte di una sua lunga riflessione pubblicata ieri su Facebook : “Una volta rassegnate le mie dimissioni da Assessore alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, da Persona, da donna, prima ancora che da rappresentante delle Istituzioni, sento il dovere di ringraziare tutti coloro che hanno lavorato al mio fianco, i dipendenti regionali, il Presidente della Regione ed i colleghi assessori coi quali ho condiviso un’esperienza di Governo che mi ha certamente arricchita e che ha contribuito ad accrescere il mio bagaglio personale, un bagaglio fatto di esperienze e umanità che mi ha permesso di stare a contatto con la gente e coi loro rappresentanti locali, offrendomi l’opportunità di interloquire sempre in maniera positiva e propositiva e così continuerà ad essere, dal momento che da parlamentare, oltreché da neo coordinatore provinciale di Forza Italia, questo dialogo non solo non verrà meno ma si intensificherà.

𝗜𝗹 𝘁𝗲𝗿𝗿𝗶𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗶𝗻𝗰𝗶𝗮 𝗱𝗶 𝗠𝗲𝘀𝘀𝗶𝗻𝗮 𝗻𝗼𝗻 𝗵𝗮 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼 𝗶𝗹 𝘀𝘂𝗼 𝗽𝘂𝗻𝘁𝗼 𝗱𝗶 𝗿𝗶𝗳𝗲𝗿𝗶𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼; 𝗹𝗼 𝗵𝗮 𝘀𝗲𝗺𝗺𝗮𝗶 𝗿𝗮𝗳𝗳𝗼𝗿𝘇𝗮𝘁𝗼, 𝗽𝗲𝗿𝗰𝗵𝗲́ 𝗹𝗮 𝘀𝗼𝘁𝘁𝗼𝘀𝗰𝗿𝗶𝘁𝘁𝗮, 𝗰𝗼𝗺𝗲 𝗵𝗼 𝗴𝗶𝗮̀ 𝗱𝗲𝘁𝘁𝗼, 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝘂𝗲𝗿𝗮̀ 𝗮 𝗳𝗮𝗿𝘀𝗶 𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮𝘁𝗿𝗶𝗰𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗲𝘀𝗶𝗴𝗲𝗻𝘇𝗲 𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗶𝘀𝘁𝗮𝗻𝘇𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝘁𝗲𝗿𝗿𝗶𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗶𝗻𝗰𝗶𝗮𝗹𝗲 𝗲 𝗻𝗼𝗻 𝘀𝗼𝗹𝗼.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace