Pubblicato il: giovedì 24 Settembre, 2020
XIV edizione del trekking regionale a cavallo

MESSINA – “La via dei Forti della Città dello Stretto”: conferenza stampa a Forte Ogliastri

dav

Venerdì 25, alle ore 10.30, a Forte Ogliastri, nel corso di una conferenza stampa, sarà illustrata la XIV edizione del trekking regionale a cavallo “La via dei Forti della Città dello Stretto” attraverso le ippovie dei monti Peloritani. L’evento è organizzato dall’Associazione “Il Centauro” onlus, in gemellaggio con l’Associazione “I Cavalieri dei Peloritani”, alla loro XI edizione di “Cavalcando i Peloritani”, e con i patrocini gratuiti dell’Assessorato alla Fortificazioni del Comune di Messina, del Centro Diurno del DSM Messina nord – Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale – Servizio 13 Messina, U.I.S.P. Lega Equitazione Messina, L’Aquilone onlus – Centro Educazione Ambientale onlus – I Gattopardi e il Comando della Brigata “Aosta” Esercito Italiano di Messina. All’incontro di domani con i giornalisti La manifestazione è inserita nel contesto dei “Peloritani 2030: Agenda sulla sostenibilità ambientale”; all’incontro di domani con i giornalisti parteciperanno gli Assessori, alla Cultura e alle Fortificazioni, Enzo Caruso, alle Politiche Ambientali, Dafne Musolino, alla Pubblica Istruzione e Dirigente Scolastica dell’Istituto Antonello, Laura Tringali, e alla Protezione Civile, Massimiliano Minutoli, il dott. Agatino Sidoti, dirigente Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale – Servizio 13 – Messina prof. Michele Pansera, ordinario di Bioetica e Benessere animale- Università degli Studi di Messina – dott. Marco Xerra, direttore mod. Dipartimento Salute Mentale Messina Nord – colonnello Luigi Lisciandro, Vice Comandante Brigata Aosta Messina – dott. Matteo Allone, Presidente “Il Centauro onlus”, responsabile C.D. “Camelot” – il dott. Domenico Morabito – Presidente Associazione I Cavalieri dei Peloritani – il dott. Vincenzo Allegra, già veterinario F.E.I. Presidente I Gattopardi Sicilia e Santino Cannavò, Presidente U.I.S.P. Messina. Il programma dell’evento prevede domani, venerdì 25, alle ore 15, Vivaio Forestale Ziriò: scuderizzazione cavalli e registrazione partecipanti. Sabato 26, alle 8.30, in sella e partenza dal Vivaio Ziriò, percorso CAI, Pizzo Chiarino, Centro Polifunzionale, Forte Puntal Ferraro con visita del Forte, Borgo Musolino, ove si sosterà per il pranzo. Rientro al campo base di Ziriò attraverso la trazzera militare, Forte Campone. Domenica 27, alle 8.30, in sella e partenza per località Erbe Verdi, Santuario di Dinnammare, Parco Avventura, rientro a Ziriò per il pranzo e conclusione del trekking. Partenza scaglionata dei cavalieri.
Note:
“Le Vie dei Forti” tende a rimettere in luce l’antica rete di comunicazione, oggi di pubblica utilità, costruita per collegare tra loro le fortezze del periodo umbertino, che si snoda su un territorio alquanto vasto, posto sotto servitù militare, che partiva da Piazza Trombetta, e, attraverso la nuova strada militare della “Casazza”, arrivava a Dinnammare e, sull’attuale carrozzabile dei Peloritani, consentiva lo spostamento delle truppe fino a Castrogiovanni (Enna), lontano dalla costa. Le altre trazzere dipartivano dalle Quattro Strade verso Campo degli Inglesi (oggi Campo Italia), Villafranca Tirrena e Forte Campone – Pizzo Chiarino.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace