Pubblicato il: martedì 4 Agosto, 2020
Tappe anche a Taormina,Valle Alcantara, Bronte

TRENI STORICI DEL GUSTO 2020 ..fischio di partenza il 22 agosto

Dal Treno dei Vini, a quello dell'Acqua, del Pistacchio....

 Ventiquattro appuntamenti per ammirare i luoghi più belli e affascinanti della Sicilia, con i suoi colori e i sapori, in un viaggio “slow”, attraverso i binari delle ferrovie. Ripartono da sabato 22 agosto i “Treni Storici del Gusto” promossi dall’assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione siciliana, in collaborazione con la Fondazione FS italiane e con la partecipazione di Slow Food Sicilia, con l’utilizzo dei finanziamenti del Programma Operativo FESR Sicilia 2014/2020.

La presentazione, stamattina , nella sede dell’assessorato, con Manlio Messina, assessore regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, Luigi Cantamessa, direttore generale Fondazione FS Italiane, il direttore generale dell’assessorato Lucia Di Fatta e Saro Gugliotta, presidente di Slow Food Sicilia.

Tornano i “Treni Storici del Gusto” per conoscere la Sicilia attraversandola su rotaia: quella delle sagre, dei riti, delle usanze antichissime, espressioni della cultura dei suoi abitanti. Il progetto, creato dall’Assessorato per il Turismo della Regione Siciliana, in collaborazione con la Fondazione Fs e e Slow Food Sicilia, conta ben 23 itinerari che connettono i centri urbani più importanti – Catania, Palermo, Messina – di volta in volta con luoghi custodi di sapori unici, come Modica, Bronte e Marsala, o i centri storici millenari di Taormina, Siracusa, Agrigento e Ragusa Ibla. Viaggiando sulle carrozze Centoporte degli anni ’30 si potranno percorrere le linee panoramiche siciliane, lontano dagli itinerari turistici più inflazionati: un viaggio lento e sostenibile che permette di assaporare con gli occhi e scoprire con il palato le bellezze dell’isola.

Già a bordo del treno, infatti, il viaggiatore potrà conoscere alcuni dei prodotti tipici della Sicilia, tutelati da quasi 50 presidi Slow Food, parte fondamentale dell’identità dei territori attraversati, e ascoltare racconti e tradizioni a loro legati. Proprio per evidenziare il legame tra cibo e cultura, il calendario dei viaggi è stilato in modo da corrispondere anche alle varie manifestazioni: salire su un treno storico del gusto significa partire alla scoperta dell’anima delle terre siciliane.

CALENDARIO TRENI STORICI 2020 – REGIONE SICILIA
· Sabato 22 agosto 2020: Palermo – Porto Empedocle “il treno dei templi”
· Sabato 22 agosto 2020: Catania – Caltagirone “il treno della ceramica”
· Sabato 29 agosto 2020: Siracusa – Noto “il treno del barocco”
· Sabato 29 agosto 2020: Caltanissetta – Porto Empedocle “il treno dei templi”
· Sabato 5 settembre 2020: Siracusa – Modica “il treno del barocco”
· Sabato 12 settembre 2020: Palermo – Cefalù “il treno dei Normanni”
· Sabato 12 settembre 2020: Messina – Taormina “il treno dell’acqua”
· Domenica 13 settembre 2020: Messina – Alcantara (Castiglione di Sicilia) “il treno dei vini”
· Sabato 19 settembre 2020: Trapani – Mazara del Vallo “il treno del pesce”
· Domenica 20 settembre 2020: Siracusa – Ispica – Ragusa “il treno del barocco”
· Sabato 26 settembre 2020: Palermo – Alcamo Diramazione (Segesta) “il treno degli Elimi”
· Domenica 4 ottobre 2020: Palermo – Porto Empedocle “il treno dei templi”
· Domenica 11 ottobre 2020: Palermo – Tusa “il treno dell’arte”
· Domenica 18 ottobre 2020: Siracusa – Caltagirone “il treno della ceramica”
· Domenica 18 ottobre 2020: Palermo – Roccapalumba Alia “il treno del fico d’india”
· Sabato 24 ottobre 2020: Siracusa – Giarre Riposto (Bronte – Randazzo) “il treno del pistacchio”
· Domenica 8 novembre 2020: Messina – Siracusa (Ortigia) “il treno del barocco”
· Sabato 14 novembre 2020: Messina – Giarre Riposto (Bronte – Randazzo) “il treno del pistacchio”
· Domenica 15 novembre 2020: Palermo – Castelvetrano (Cave di Cusa) “il treno dell’olio e del pane nero”
· Domenica 22 novembre 2020: Palermo – Dittaino (Piazza Armerina – Villa del Casale) “il treno dei mosaici”
· Domenica 29 novembre 2020: Palermo – Marsala “il treno del marsala”
· Domenica 29 novembre 2020: Caltanissetta – Porto Empedocle “il treno dei templi”
· Domenica 6 dicembre 2020: Caltanissetta – Modica “il treno del cioccolato”
· Domenica 6 dicembre 2020: Catania – Modica “Il treno del cioccolato”.

(foto di repertorio dal sito web Fondazione FS)

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace