Pubblicato il: sabato 18 Luglio, 2020
Fare rete tra istituzioni e associazioni

CAPO D’ORLANDO – Forum sul turismo

L’affascinante atmosfera della marina del porto di Capo D’Orlando ha fatto da scenografia al riuscito simposio sul turismo organizzato dall’Associazione di Imprenditori  Orlandini denominata “I capovolti”. Un’affollata platea di operatori del settore, associazioni e amministratori locali hanno discusso, analizzato e confrontato, temi e punti di vista strettamente legati al turismo e alle sue prospettive future.

Presenti anche l’Assessore Regionale al Turismo Manlio Messina, l’Assessore Regionale agli Enti locali On.le Bernardette Grasso, la Deputata regionale On. Elvira Amata e la Deputata nazionale On.le Ella Bucalo il neo Presidente del Parco dei Nebrodi Dott. Domenico Barbuzza e vari rappresentanti di categoria.

Al tavolo è intervenuto anche Michele Isgrò alla sua prima uscita pubblica da  coordinatore regionale del Circuito Bella Sicilia, accompagnato da Adriano Monachino apprezzato video blogger di Bella Sicilia. Una presentazione a tutto tondo di un progetto che mira non solo a mettere insieme una rete di comuni aperti al dialogo  ma anche e soprattutto a farli crescere spronando l’attitudine in ottica di visione turistica. Per essere ammessi “Bella Sicilia” i comuni  devono essere certamente belli, decorosi e curati ma soprattutto devono essere “vivi” ossia capaci di valorizzare quanto già hanno da offrire con almeno due proposte di itinerari al loro interno e predisponendo le basi di accoglienza al turista.

Poi i numeri importanti di  “Bella Sicilia” che nasce come  iniziativa di promozione mediatica e identitaria a cura dell’Associazione “Vivo in Sicilia” con la Presidente Valentina Crimaldi e il supporto mediatico del gruppo “Comunicare24” e di due reti televisive di OndaTV  di cui una a diffusione regionale, la presenza digitale sui siti vivoinsicilia.it e bellasicilia.it  e sui maggiori social network  dove le pagine “Bella Sicilia” insieme ad almeno 10 sottogruppi ad essa collegati contano circa ottocentomila follwer. I video di Bella Sicilia raccontano la bellezza della Sicilia in ogni sua forma, enogastronomia, aneddoti popolari, arte, architettura, paesaggio e natura, a loro volta i video vengono frazionati e riproposti in gruppi tematici come “vivomangiando” “cibodoc” “vivoinsicilia” “medicinanotizie” ma anche sulle pagine personali degli ormai noti conduttori. La somma raggiunge numeri considerevoli che oscillano da quattro a cinque milioni di interazioni per settimana pari a venti milioni di visualizzazioni al mese. Sin dal mio insediamento l’obiettivo è stato sempre stato quello di fare rete, ha risposto l’Assessore al Turismo della Regione Siciliana  Manlio Messina, per cogliere obiettivi concreti la Regione ha bisogno di interfacciarsi con gli operatori di categoria e con associazioni vere e ricche di contenuti come questa che ho conosciuto in passato con l’Itinerario Fiorito oggi confluito in Bella Sicilia. Dello stesso tenore l’Assessore agli Enti Locali On.le Bernardette Grasso che ci ha tenuto a sottolineare la passione di Michele Isgrò ricevuto nei mesi scorsi in Assessorato a Palermo con una delegazione di 27 Sindaci. Unanimi i commenti positivi dei deputati Amata e Bucalo  e del Presidente del Parco dei Nebrodi Domenico Barbuzza: “non mi perdo neanche un video di “Bella Sicilia” e spero che presto anche il Parco ne possa fare parte”.     

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace