Pubblicato il: domenica 12 Luglio, 2020
Convocata nella Reale Mutua Rebels Baseball Softball

RANDAZZO – Talenti dello sport, dall’Etna al Piemonte

MICHELE LA ROSA Giulia Franco,  15enne di Randazzo, inizia la sua esperienza a Torino. Convocazione e pronta per partire per questa nuova esperienza agonistica ad alti livelli . L’Asd Avigliana Rebels in A2 difatti ha  tesserato Giulia Franco, atleta classe 2005 proveniente dalla Randazzese Baseball .

<Giocherà la stagione 2020 con la maglia azzurra aviglianese, colore già indossato negli ultimi mesi in quanto più volte convocata dall’Italia U15 di softball diretta dal manager Giulio Brusa. Infatti il 20 luglio sarà presente a Bollate per un test match del Talent Team U15. Nella sua breve carriera sportiva annovera la vittoria di diversi titoli regionali siciliani di baseball e softball, il terzo posto alle finali nazionali del Trofeo Coni 2019 e varie convocazioni con le nazionali under. Dice di lei Mauro Gullotto, suo allenatore alla Randazzese .”Conosco ed ho allenato Giulia fin da bambina, è un’atleta molto determinata e caparbia. Sono molto contento che insieme abbiamo fatto questa scelta, è un altro step per la sua crescita sportiva”. Chiude dicendo “La Reale Mutua Rebels Baseball Softball è un’ottima società, avvalorata dal fatto che nel suo staff annovera l’allenatrice Maristella Perizzolo, di cui ho massima stima e fiducia”> – leggiamo testualmente nella pagina Facebook della società piemontese.

Chi è Giulia Franco? Tesserata con la Randazzese ha già vinto 6 titoli regionali ed un terzo posto alle Olimpiadi del Coni in Sardegna. Convocata con la Nazionale Italiana nel 2017 dovrebbe partecipare , se si svolgeranno, anche agli Europei nel 2020. Una promessa del Baseball come Ricevitore e 1^ Base, si è appassionata al Baseball a scuola grazie all’insegnante di Educazione Fisica che era un appassionato di questa disciplina. Giovanissima, Giulia Franco,  già vanta un curriculum di tutto rispetto.

” Mi sono appassionata a scuola e da allora non ho più smesso, vestire la maglia azzurra è stato un sogno, anche se quando entro in campo penso soltanto a fare bene come se fossi nella mia squadra. Mi alleno anche 3 ore al giorno, cercando di coniugare allenamenti e studi, a breve farò un provino con il Caserta in Serie A1, se dovessi passare andrò via da Randazzo perchè rappresenta un sogno che si realizza, sono stata contattata anche dalla Sardegna, ma ho preferito optare per la squadra di Caserta. Sono tante le società, a livello Nazionale, che hanno già puntato gli occhi su Giulia, che non si accontenta soltanto della Serie A”. dice Giulia Franco.

“Il Baseball, in Sicilia, ha raggiunto il massimo livello agonistico negli anni 90, collocandosi come seconda regione in Italia per successi e numero di tesserati. La Randazzese, la squadra nella quale milita Giulia è una realtà storica del Baseball siciliano, essendo la Società nata 46 anni fa. Giulia affronta la sua disciplina con molta serietà . L’obiettivo per i giovani praticanti del Baseball è il “sogno americano”, sono diversi, infatti, gli atleti che dopo aver vestito la Magli azzurra sono stati contattati da Club di oltreoceano per vestire le maglie di Collage prestigiosi ed iniziare una nuova vita tra i professionisti della disciplina sportiva americana più importante. ” – ci dice Massimo Pitinzano.

E così per lei è arrivata anche la convocazione in Nazionale per  il 20 Luglio, nell’entusiasmo generale della squadra, della famiglia, di tanti concittadini.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace