Pubblicato il: domenica 31 Maggio, 2020
Verso una maggiore sinergia sul territorio

SANTA TERESA RIVA- Nasce “Costa Meraviglia” per promuovere il turismo in 22 comuni ionici

“Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità” affermava Albert Einstein, ed è proprio con questo spirito che nasce “Costa Meraviglia”. Si tratta di un portale web turistico promosso all’Associazione B&B e strutture alberghiere della Riviera Ionica- Città di Santa Teresa, presieduta dall’architetto Gaetano Milone, insieme con il dott. Danilo Rizzo, che ha ideato e realizzato il progetto. L’obiettivo è rilanciare i Bed & Breakfast e le strutture extralberghiere nei 22 comuni costieri e montani del territorio ionico del messinese, colpiti duramente dalla crisi generata dall’emergenza Covid-19. Nel sito web, che sarà a breve online all’indirizzo www.costameraviglia.it, l’utente troverà notizie sulle innumerevoli peculiarità storiche, paesaggistiche e culturali della zona, ma non solo. L’obiettivo del portale è anche stimolare il coinvolgimento emotivo ed intellettuale del visitatore, fornendo informazioni utili all’effettiva fruibilità delle risorse turistiche, ma anche proposte per personalizzare la propria esperienza di soggiorno. L’iniziativa mira al coinvolgimento di attori pubblici e privati che sostanzialmente costituiscono la filiera turistica. Attraverso la cooperazione tra strutture ricettive, ristorazione, Enti pubblici che gestiscono l’accesso i beni culturali, aziende di trasporto locale, attività commerciali ed artigianali si creerà una “rete amica” che consentirà di incentivare il turismo nel territorio. Sarà facile dunque per gli utenti del portale trovare non solo il B&B dove alloggiare, ma i luoghi da visitare, i ristoranti dove mangiare, riferimenti per lo shopping ed offerte turistiche integrate. Verranno infatti indicati itinerari tematici e percorsi integrati condivisi dal partenariato e dagli stakeholder garantendo l’intera ed omogenea copertura del territorio. La valorizzazione dei luoghi e personaggi storici, marchi storici delle produzioni distrettuali ed enogastronomici dell’entroterra e dei borghi marinari saranno inoltre fiore all’occhiello dell’architettura del sito web.

“Costa Meraviglia” si avvale della preziosa consulenza del prof. Filippo Grasso, docente di Analisi di Mercato del corso di laurea in Scienze del Turismo dell’Università di Messina. La realizzazione del portale e la comunicazione visual e social è stata affidata all’Agenzia Subversiva Adv, mentre le azioni di marketing   saranno curate dall’agente Industriale Carlo Spanò. L’iniziativa gode del patrocinio di Confesercenti Messina e dell’Associazione Bandiera Lilla, per la promozione di un turismo accessibile destinato a soggetti con disabilità.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace