Pubblicato il: mercoledì 26 Febbraio, 2020
Primi voli entro l'anno

GIARDINI NAXOS – Aerolinee Siciliane guarda con attenzione al turismo

Tutti possibili azionisti della Società

MICHELE LA ROSA – Un incontro pubblico nella prima colonia greca di Sicilia. Aerolinee Siciliane “fa scalo” in uno dei luoghi simbolo del turismo, al centro di quello che doveva essere il Distretto turistico Taormina – Etna. Giovedì 27 febbraio, dalle ore 16 in poi, presso il Centro Didattico Mediterraneo, in Via Vittorio Emanuele 206, ci sarà un primo incontro pubblico dove la nuova compagnia presenterà la sua strategia per coinvolgere un vasto azionariato popolare e dove gli azionisti sono singole persone, cittadini e imprese che si mettono insieme per creare un collegamento con il resto d’Italia e d’Europa.

Chiunque può diventare azionista investendo cifre particolarmente basse. Avere una compagnia aerea siciliana e allo stesso tempo di proprietà dei siciliani significa calmierare i prezzi dei voli da e per la Sicilia, favorire gli spostamenti turistici e mantenere sul territorio e sull’indotto i grandi proventi del trasporto aereo dell’Isola.L’iniziativa servirà per conoscere le strategie aziendali della neo compagnia che già entro il 2020 dovrebbe decollare verso diverse destinazioni. La scelta di Giardini Naxos non è casuale, si vuole così avviare un percorso di condivisione con gli operatori del primo distretto turistico siciliano che vede Taormina e Giardini Naxos mete del turismo internazionale. La stessa Aerolinee Siciliane guarda con attenzione a possibili partnership in tale direzione, dove albergatori e società turistiche, tour operator, potrebbero poi usufruire di servizi mirati in grado di incentivare anche i flussi turistici verso la Sicilia, la stessa compagnia pare intenzionata ad avviare una riflessione con le municipalità, i piccoli borghi, tutte realtà che di fatto diventerebbero “azionisti” della Aerolinee Siciliane. Sul loro sito web ecco la società come si presenta https://www.aerolineesiciliane.com/

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace