Pubblicato il: lunedì 17 Febbraio, 2020
Acido Lattico e 729Beer: un connubio che si tinge di gusti e aromi dal sapore Slow

CATANIA – Presì-di Pizza: la Pizza diventa Slow

Slow Food Catania ci ha abituati ad apprezzare il buon cibo, ad accostarlo ai piatti della tradizione più importante e ad accompagnarlo con bevande che sappiano esaltarne le caratteristiche che lo rendono così particolare.

Ed ecco servita la serata perfetta per gli amanti della pizza e della birra artigianale “Presì-di Pizza” la pizza diventa Slow.  Martedì 25 febbraio alle ore 20.00 presso Acido Lattico di via Enrico Pantano si terrà una serata dedicata al lievito decantato in tutte le sue forme. Il leitmotiv della serata? “In lievito We trust“.

Un “Giro – pizza esclusivo” con 3 Pizze fuori menù a base di alcuni presìdi Slow Food accompagnato dal gusto forte, deciso e tutto catanese delle birre del Birrificio artigianale della 729beer. Il birrificio siciliano nato dalla passione e dall’amicizia, che va oltre il campo di calcio, di due amici oltre che calciatori: Marco Biagianti e Saro Bucolo.

«La pizza è uno dei piatti della tradizione italiana che più ci rappresenta non solo all’estero ma soprattutto a casa nostra – dice Anastasia De Luca, fiduciaria della condotta Slow Food Catania – pertanto, accostarla a dei prodotti che sono presìdi Slow Food è un’idea che ci ha stuzzicato l’appetito oltre che la fantasia. Se poi accompagniamo il tutto con delle birre artigianali, dal carattere frizzante e fortemente catanese il gioco è fatto. Inoltre – continua Anastasia De Luca – l’idea di fare votare ai partecipanti la pizza più apprezzata, che verrà inserita nel menù della storica pizzeria come Pizza dei presìdi, riprende la filosofia che è alla base di Slow Food ovvero quella di avvicinare le persone al buon cibo».

Oltre alla possibilità di scegliere la vincitrice tra le 3 pizze protagoniste del giro – pizza ai commensali, verrà data la possibilità di decretare quale tra le due birre artigianali riuscirà a conquistare i cuori e i palati della serata. Quale delle due avrà la meglio?

La Weiss, prodotta secondo un processo di “alta fermentazione”. Colore giallo paglierino, una schiuma compatta e persistente, un aroma particolare che sprigiona l’essenza delle scorze d’arancia siciliane, sapore cremoso e un gusto leggero dato dal perfetto equilibrio tra malto d’orzo e malto di frumento.

La Red Ale, anch’essa ad alta fermentazione, prodotta con il 100% di malto d’orzo. Sentori di caramello, di tostato, di crosta di pane e una nota floreale che si ritroverà fino alla mescita nel boccale grazie al processo di luppolatura a freddo chiamato dry hopping.

Inoltre nel corso della serata prenderà vita anche il contest Instagram “Presì-di Pizza”. Come partecipare? Scatta una FOTO DI GRUPPO nel corso della serata (vi ricordiamo che Slow Food promuove le pratiche del buon cibo ma favorisce anche il clima di convivialità e aggregazione che caratterizza ogni nostro evento), invia la foto in direct a SlowfoodCatania con gli Hashtag:

 #Presidipizza #Slowfoodcatania #Acidolattico #729beer #729 #weiss #redale #lartigianalesiciliana @729beer #raffaeleventura @lelevent_75 @slowfoodcatania @acidolatticocatania e via a una pioggia di like.

La 729beer, birra artigianale siciliana, presentata da Raffaele Ventura, Sommelier per passione e professione, accompagnerà alla degustazione e all’abbinamento di queste due birre.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace