Pubblicato il: lunedì 10 Febbraio, 2020
In collaborazione con il Consorzio Etna Doc

SULL’ETNA I PERCORSI FORMATIVI D’ECCELLENZA

Formazione ed aggiornamento aziendale: questo l’obiettivo del progetto organizzato da Cru Vision, il ramo di azienda della società Aproca, dal 1980 attiva nel mondo della formazione e specializzata anche nella comunicazione delle aziende agroalimentari. Alle pendici dell’Etna previsti quattro percorsi formativi rivolti ad oltre 60 persone, tra dipendenti e manager di 17 aziende associate al Consorzio Etna DOC. 

“La formazione aziendale, ancor meglio se specialistica e settoriale, rappresenta un vettore fondamentale d’innovazione per le aziende. Ecco perché abbiamo immaginato Cru Visiondipartimento di Aproca specializzato nell’agroalimentare – come  un hub, capace di accrescere le competenze dei professionisti del settore agroalimentare e di fornirgli strategie e strumenti, per affrontare le sfide del mercato.  Per noi formazione vuol dire prima di tutto creare relazioni con le aziende e con il territorio. Un’occasione unica per tanti operatovi delle aziende vitivinicole coinvolte, che potranno contare su percorsi di aggiornamento su misura, altamente professionalizzanti, tenuti da docenti di alto profilo.” – affermano gli organizzatori in una nota stampa.

I percorsi formativi, finanziati da FOR.AGRI, il Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua in Agricoltura, partiranno ufficialmente il 18 febbraio e proseguiranno per tutto il mese di marzo.

Ecco i quattro percorsi di prossimo avvio:

TURISMO DEL VINO: Docenti Slawka G. Scarso, Matteo Girardi Dipwset

Sede: Cantine Nicosia, Trecastagni. Partendo dal recente Decreto che disciplina l’enoturismo, il corso approfondirà i requisiti e gli standard minimi di qualità richiesti per l’esercizio dell’attività enoturistica. Il focus si sposterà, in seguito, sul marketing enoturistico, concentrandosi sulla definizione e sul miglioramento dell’offerta della cantina, in funzione della valorizzazione dell’esperienza del visitatore, attraverso specifiche strategie di promozione (operatori turistici, nuove tecnologie, etc).

PROSPETTIVE E STRATEGIE DI MARKETING CONTROLLO DI GESTIONE DELLE AZIENDE VITIVINICOLE : Docenti Prof. Sebastiano Torcivia, Ing. Laurent de la Gatinais. Sede: Palmento Costanzo, Castiglione di Sicilia

Il Corso dal taglio teorico-pratico tratterà il controllo di gestione in tutti i suoi aspetti, partendo dalla pianificazione degli obiettivi di breve e lungo termine fino alla costruzione del budget, strumento indispensabile per la programmazione  dei costi prevedibili delle risorse da impiegare per la realizzazione dei piani di produzione. Un modulo curato da Confagricoltura Catania sarà dedicato ai finanziamenti OCM vino e alla certificazione di qualità delle aziende vitivinicole.

WINE&SPIRIT EDUCATION TRUST 2 LEVEL AWARD IN WINES : Docente

Enrico Donati Wset Educator e Dipwset. Sede: Benanti Viticoltori, VIagrande

Certificazione internazionale riconosciuta in tutto il mondo il Wine and Spirit Education Trust è oggi standard globale di riferimento nell’educazione su vini e distillati. Il percorso fornirà una panoramica sulle principali varietà e sulle regioni vitivinicole del mondo, sugli stili dei vini e sulle classificazioni chiave. La degustazione durante il corso sarà svolta secondo il WSET Level 2 SAT® – Systematic Approach to Tasting, per far acquisire ai partecipanti la capacità di descrivere i vini secondo tale metodo. Inoltre il corso svilupperà le competenze comunicative in “inglese vinicolo”.

AGGIORNAMENTO CANTINIERE: CURA DELL’IGIENE IN CANTINA E MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DEI VINI : Docente Enologo Silvio Centonze, Dott.ssa Francesca Sacco . Sede: Murgo Tenuta San Michele

Il corso verterà sugli aspetti igienico-sanitari propri del processo di vinificazione e affinamento, evidenziandone l’importanza nell’ambito del controllo di qualità del vino. Partendo dalla presentazione dei microorganismi presenti nei mosti e nei locali della cantina, saranno poi approfondite le pratiche di igiene e sanitizzazione di ambienti, impianti e attrezzature, esaminandone procedure, strumenti e prodotti.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace