Pubblicato il: lunedì 10 Febbraio, 2020
Area Marina Protetta e Comune insieme

MILAZZO – La Città del Capo presenta i suoi “gioielli” turistici

Dal 9 all’11 Febbraio presente alla Fiera del Turismo 2020 di Milano. Un ritorno dell’ente pubblico grazie alla cooperazione con l’Area Marina Protetta “Capo Milazzo”, anch’essa protagonista della manifestazione. “In un momento storico che premia l’intera Sicilia come meta turistica, credo sia importante per Milazzo, come Comune, tornare ad essere presente in contesti di grande respiro come le borse del Turismo – dichiara il Sindaco Giovanni Formica – E’ un’opportunità che abbiamo voluto cogliere grazie all’impegno del Presidente del Consorzio di gestione dell’Amp, Giovanni Mangano che metterà a disposizione lo spazio espositivo anche per promuovere la Città. Il settore turistico è strategico e alternativo ad altri modelli di sviluppo che non tengono conto delle opportunità che possono derivare oggi dal turismo sostenibile ed esperienziale”.

“Oggi la cooperazione tra enti è indispensabile per una promozione coordinata del nostro comprensorio – dichiara l’Assessore al Turismo Pierpaolo Ruello – per questo ringrazio anche l’Autorità di Sistema Portuale Messina – Milazzo e il suo Presidente Mario Paolo Mega che ha voluto condividere l’idea di una promozione territoriale in sinergia. Ci presentiamo al pubblico degli operatori della fiera con immagini e foto di straordinaria bellezza per mettere in risalto la capacità attrattiva della Città: dal porto storico al Complesso Monumentale del Castello, dalla riviera di Ponente a Capo Milazzo. Milazzo può vantare, oggi, un indotto di settore che è professionale e qualificato – condizione essenziale per supportare spesso i limiti dei servizi offerti dagli enti pubblici – con offerte differenziate tra diversi target di clientela sia nell’ospitalità che nella ristorazione. Il dato turistico è positivo ma va mantenuto e migliorato”

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace