Pubblicato il: martedì 4 Febbraio, 2020

ETNA – Cantine Cottanera con Meregalli Wines

Nuove cantine e nuove referenze italiane e estere,si aggiungono al catalogo di Meregalli Wines. Dalla Sicilia si aggiunge Cottanera, situata in un territorio che si estende per 100 ettari sul versante Nord-Ovest dell’isola, in territorio di Castiglione di Sicilia, azienda che produce strepitosi vini utilizzando vigneti autoctoni e internazionali. Con 11 vini tra bianchi,rossi, rosée 1 spumante, tutti rigorosamente Sicilia o Etna DOC, entra a far parte della gamma di prodotti di Meregalli Wines. Cottanera rappresenta oggi una delle più straordinarie realtà del panorama enologico italiano. L’azienda impegnata a produrre vini di alta qualità in un territorio unico e prezioso come quello dell’Etna, nasce nei primi anni Novanta quando i fratelli Enzo e Guglielmo Cambria riprendono l’attività iniziata dal padre Francesco negli anni ’60.I vini Cottanera sono figli di un ambiente montano e selvaggio, caratterizzati dalla mineralità tipica del territorio vulcanico, sono vini eleganti, raffinati e di grande equilibrio. Nei 55 ettari di vigneti coltivati dall’azienda a 700 metri sul livello del mare,lungo le pendici settentrionali del vulcano, si alternano l’autoctono Nerello Mascalesee Cappuccio con gli internazionali Merlot, Syrah, Cabernet Sauvignon, Cabernet France Mondeuse. Per i vitigni a bacca bianca invece sono stati selezionati gli autoctoni Inzolia, Carricantee l’internazionale Viogner. Nelle vigne, quasi tutti gli interventi sono fatti a mano e la manodopera è principalmente affidata a una squadra di 25 donne, le stesse impegnate nella vendemmia, una tradizione sull’Etna che Cottanera intende tutelare.Oggi l’azienda è guidata da Enzo e dai figli del fratello Guglielmo: Mariangela, Francesco, Emanuele. L’ingresso dei tre giovani sta premiando l’azienda sia dal punto di vista della qualità che dal punto di vista dell’immagine, sempre più proiettata verso un marketing moderno al passo con le nuove linee del mercato internazionale.”Anni fa abbiamo deciso di investire sul nostro territorio, cercando un valido punto d’incontro tra innovazione e tradizione così da creare sull’Etna un presidio di viticoltura di frontiera che fosse espressione dell’elevata qualità che questo territorio è in grado di esprimere.La scelta di affiancarci a Gruppo Meregalli è un’ulteriore passo avanti in questa direzione, con la volontà di raccontare la peculiarità del vino dell’Etna in tutto il nostro Paese, facendo conoscere attraverso i sapori Cottanera il valore che questo territorio è in grado di offrire alle uve e poi al vino, caratteristiche uniche e non replicabili.Con Meregalli entriamo a far parte di una nuova famiglia, con cui camminare per crescere. Perché Cottanera nasce da una storia di famiglia, che ha messo al centro del suo lavoro l’amore per il territorio e la forza della collaborazione, ma è oggi un’azienda che ambisce a diffondere la qualità della viticoltura siciliana. ‘Insieme’ è la nostra parola chiave nel lavoro quotidiano, con la squadra di collaboratori che con passione porta avanti l’azienda.E da oggi scegliamo di essere insieme a Meregalliin questo nuovo percorso”- dice Mariangela Cambria .

(Comunicato stampa Gruppo Meregalli)

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace