Pubblicato il: mercoledì 2 Ottobre, 2019
37 le vittime di quelle tragiche ore

Alluvione di Giampilieri Siracusano (FI): “Non possiamo permetterci interventi del giorno dopo, lo Stato si occupi anche della Baraccopoli”

  Ieri durante la seduta in Aula alla Camera dei Deputati, l’on. Matilde Siracusano ha chiesto di intervenire per ricordare, nel decimo triste anniversario, le trentasette vittime dell’alluvione di Giampilieri e Scaletta Zanclea a Messina. 
“Una tragedia che non possiamo più permettere che accada.  Non dobbiamo più intervenire il giorno dopo ma agire prima, mettendo in sicurezza i territori a rischio dissesto idrogeologico. In Sicilia e nel Paese è tempo di dire basta alla conta dei danni ogni autunno”. Cosi nel suo intervento dai banchi alla Camera l’on. Matilde Siracusano, del gruppo parlamentare di Forza Italia.“A proposito – conclude la Parlamentare – c’è un’altra emergenza che a Messina si prolunga da troppo tempo: quella della Baraccopoli più grande d’Europa. Che lo Stato si occupi immediatamente della sicurezza delle persone che la popolano, già oggi è troppo tardi”. 

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace