Pubblicato il: giovedì 12 Settembre, 2019
Lettera del sindaco alla Regione

ROCCELLA VALDEMONE – Protesta per soppressione delle autolinee per Messina

Disagi anche per Mojo Alcantara e Malvagna

Michele La Rosa – Amara sorpresa per i cittadini dell’Alta Valle alcantara, sempre più “isolati” dal capoluogo di provincia. Soppresso il collegamento diretto Interbus col capoluogo Messina in partenza da Roccella. Scatta la protesta, i cittadini pronti a scendere in piazza per protestare, mentre il sindaco Pippo Spartà ha già inviato in queste ore una dura lettera sia alla società concessionaria delle autolinee, l’unica in zona, sia  alla Regione per vigilare sul servizio pubblico così soppresso.  Notevoli i disagi per gli studenti universitari ma anche per i pendolari che in genere vanno nel capoluogo di provincia per visite mediche, pratiche nei vari uffici di riferimento. Paradossalmente da oggi per andare a Messina con l’autobus si dovrebbe raggiungere il catanese e poi proseguire. Il primo cittadino non ci sta , già da qualche anno era stata soppressa pure la linea diretta con Catania, adesso questa con Messina, raggiungibile solo dopo una serie di coincidenze ed orari assurdi . Un paese sempre più isolato insomma, ma il problema si ripercuote anche su Mojo Alcantara e Malvagna, che prima erano serviti dallo stesso collegamento. Chiamato  in causa adesso l’Assessorato Regionale alle Infrastrutture che dovrebbe garantire  e vigilare sul servizio pubblico affidato alla Interbus, mentre nei prossimi giorni potrebbero esserci manifestazioni varie, il paese rischia così di restare isolato ma anche di spopolarsi sempre di più, le autolinee sono un servizio prezioso per il territorio.  Nei giorni scorsi era stato ripristinato il capolinea nel centro abitato, dopo che per mesi era rimasto nei pressi del parco sub urbano di Rocca Za Draga dopo la frana lungo la Sp, agevolando di fatto i pendolari e gli studenti sopratutto con l’arrivo dell’inverno. Adesso invece questo provvedimento, mentre monta la protesta.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace