Pubblicato il: lunedì 5 Agosto, 2019
I Caminito Tango anche a Castiglione di Sicilia il 22 agosto

CATANIA TANGO FESTIVAL con ballerini da oltre 30 Nazioni

Venerdì 9 agosto, alle 10:00, nella Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti, a Catania, verrà presentato il XIX Catania Tango Festival. Alla presenza del sindaco di Catania, l’on. Salvo Pogliese, il Presidente e Direttore Artistico di Caminito Tango, Angelo Grasso, illustrerà il programma della diciannovesima edizione del Catania Tango Festival – Il Festival Internazionale di Tango della Sicilia; interverranno anche i campioni di tango argentino Joe Corbata e Lucila Cionci, Fabian Salas e Lola Diaz, Ariadna Naveira e Fernando Sanchez, fra i grandi mattatori di questa avventura artistica dell’estate catanese.

L’evento si svolgerà a Catania dal 9 al 18 agosto coinvolgendo turisti e ballerini provenienti da tutta Italia e da oltre trenta Paesi del mondo, pronti a popolare Catania attratti dal cast “stellare” di maestri tangueri del Festival, dalla bellezza della città e dalla fama della manifestazione. Infatti nel marzo 2019, ai Premios Tango di Buenos Aires, gli oscar del tango argentino, il Catania Tango Festival è stato nominato tra i tre migliori eventi di tango argentino al mondo e Angelo Grasso, direttore artistico del Festival, ha vinto il Premio come miglior organizzatore di eventi,grande attesa dunque per il Festival che segue questi riconoscimenti: << questa diventa un’edizione particolare per me – commenta Angelo Grasso – perché arriva dopo il conseguimento del “Premios Tango 2019”. Un premio che è un onore per me ma anche un onere, perché mi consacra come “ambasciatore” della diffusione del tango e della sua cultura. E con passione e umiltà, le due caratteristiche che ritengo imprescindibili nella figura di un organizzatore, ho cercato di proporre un festival che nel solco della continuità, mantenesse sempre presenti i due obiettivi che un Festival di tango, oggi,  al tempo dei social media e del mordi e fuggi mediatico deve, secondo me, continuare sempre a traguardare: il primo assicurare la presenza di Grandi Artisti, il secondo proporre la cultura del tango in tutte le sue forme: danza, musica, spettacolo, testimonianze di grandi protagonisti. In altre parole un evento che si possa considerare un tassello che contribuisca nel suo piccolo a tramandare il tango e le sue tradizioni verso il Terzo Millennio >>.

La Conferenza Stampa sarà l’occasione per conoscere il fitto programma della manifestazione, anche quest’anno all’insegna del tango e delle vacanze con shows, milonghe pomeridiane e serali sulla battigia del Lido Azzurro e stage esclusivi.Patrocinato dal Comune di Catania, il Festival, cui va il merito di rendere famosa Catania nel mondo ed eccellenza nel tango argentino, si svolgerà anche tra i luoghi barocchi della città, con serate gratuite in Piazza Duomo e Piazza Teatro Massimo, in un connubio inscindibile di bellezza tra il tango e il barocco, entrambi patrimonio dell’umanità.Due gli spettacoli di punta, in pista tutto il cast del Catania Tango Festival, al lido Azzurro:l’11 agosto, “Tango Suite: Clasico y Contemporaneo”, musica dal vivo degli Ensemble Mariposa e il 17 agosto “Tango Suite: Tradicion y Vanguardia”, musica dal vivo del Tango Sonos Quartet.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace