Pubblicato il: martedì 30 Luglio, 2019
Creatività e talento in una magica atmosfera

FORZA D’AGRO’ (Me) – Moda e Arte, una location sullo Stretto

MICHELE LA ROSA – Creatività e arte hanno trasformato i luoghi del celeberrimo film” Il Padrino” in passerella di moda . Sabato sera nella piazzetta antistante il municipio un pubblico delle grande occasioni ha così assistito alle sfilate di stilisti siciliani che giorno dopo giorno conquistano la loro notorietà. A firmare le creazioni ed i vestiti  dell’evento Cinzia Dori, Merita Shehu. Interessante pure i gioielli creati con la pietra lavica a firma di Antonino Sciuto che ha lanciato il brand Jewbel, così come grande successo hanno avute le coffe siciliane Borbone diventate borse di tendenza a firma di Annamaria Bonafede. In questo contesto di creatività artistica un ruolo importante le proposte moda acconciature curate da Maria Angela Occhino Free Style , così come le nuove tendenze moda presentate da Giusy Grasso selezionando alcuni brand importanti del suo Outlet di Messina. Magica serata condotta da Natale Munaò che ha incantato il pubblico anche con le sue esibizioni canore, per un evento che ha visto il coordinamento a cura di Rosa Donzuso. Diversi gli ospiti, che tra ballo e canto hanno così arricchito la serata, come la giovane proposta musicale Taylor Cocuccio. Michele Patanè invece ha proposto una serie di musiche popolari siciliane, ricordando anche come a Fiumefreddo di Sicilia da tempi remoti vi è la presenza del papiro.Progetto ben più ampio questo di Forza D’Agrò in sinergia con l’Amministrazione comunale che ha patrocinato la manifestazione, dove si cerca di coniugare anche arte e tradizioni all’insegna della sicilianità, tanto che giorno 11 agosto è previsto già un altro evento tematico. Un paese che diventa location per la moda ma con l’obiettivo anche di promuoverlo turisticamente attraverso eventi mirati in grado di valorizzarne l’immagine.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace