Pubblicato il: venerdì 5 Luglio, 2019
A Martha Coolidge, Julia Ormond e Alessandro Haber

TAORMINA FILM FESTIVAL – Consegna dei Premi e del Taormina Arte Award

Ultima giornata  sabato 6 luglio 2019 – della 65° edizione del Taormina Film Festival che vedrà tra i protagonisti della giornata ospiti italiani e internazionali come Alessandro Haber, Daniele Luchetti, Julia Ormond, la regista americana Martha Coolidge, nonché l’attrice francese Dominique Sanda, celebre per aver interpretato, tra i tanti ruoli, l’Anna di Il conformista e la Micòl di Il giardino dei Finzi Contini. Non a caso la locandina del 65° Taormina Film Fest è dedicata al gioco sensuale mirabilmente personificato dalla celebre scena del ballo del film “Il conformista” di Bernardo Bertolucci, al quale viene idealmente tributato un omaggio alla memoria. Sarà proprio Dominique Sanda a tenere, insieme a Daniele Luchetti, una masterclass aperta alla stampa prevista per le ore 12.00. Tra le proiezioni della giornata alle ore 14.00 Tutto Liscio!, di Igor Maltagliati. Il film segue la storia di Brando Brown (Piero Maggiò), un cantante neo melodico di terza generazione. Brando porta avanti un gruppo di musica folk romagnola, i “Tutto Liscio”, proprio suo nonno Primo Bruni, conosciuto come “Brown”, per la sua passione per James Brown che morì, casualità della sorte, lo stesso giorno della nascita della figlia di Brando, Giulia. Unico punto d riferimento di Brando è il padre Stefano (Ivano Marescotti) , con il quale si relaziona spesso alla ricerca di risposte che tardano ad arrivare. I ‘Tutto Liscio’ attraversano una crisi e rischiano lo scioglimento. A chiudere la serata al Teatro Antico con la cerimonia di premiazione e la consegna del Taormina Arte Award a Martha Coolidge, Julia Ormond e Alessandro Haber. Durante la serata il regista Premio Oscar Oliver Stone consegnerà il Premio Taormina Arte Award a Luca Josi, Executive Vice President, Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM per il significativo contributo che TIM ha dato al cinema in Italia con le sue pubblicità collegate all’immaginario filmico. A seguire, la proiezione di I’ll Find You, di Martha Coolidge.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace