Pubblicato il: lunedì 15 Aprile, 2019
Le prime 6 finaliste alle regionali

ZAFFERANA ETNEA – Da Villa Mirador a Miss Italia

MICHELE LA ROSA – Erano 37 le aspiranti Miss Italia che venerdì sera hanno partecipato alla selezione presso Villa Mirador. Giunte qui dalle province di Messina, Siracusa, Enna e Catania  . A conquistare la coroncina di prima finalista per le regionali è stata  Giulia Vitaliti ,19 anni , di  S. Giovanni la Punta (CT) che si aggiudica il titolo di Miss Italia – Villa Mirador. Passano il turno e vanno nella finale regionale anche altre 5 concorrenti : 2^ classificata Barbara Gutkowski ,28 anni, di  Catania; 3^ classificata Giusy Scuderi ,17 anni, di  Gravina di Catania; 4^ classificata Simona Nicotra ,25 anni, di Mascali; 5^ classificata Valentina Cusmano 19 anni , di  Aci S.Antonio (CT); 6^ classificata Bruna Mazza, 24 anni, di  Catania. Esperienza dalle grandi emozioni per le aspiranti miss, qualcuna alla prima esperienza, ritrovarsi in una location da studio televisivo come Villa Mirador, iniziando a cavalcare le passerelle della moda e dello spettacolo. La serata è stata condotta da Antonello Consiglio e Chiara Esposito, quest’ultima già finalista nazionale nel 2016 di Miss Italia e tra le “professoresse” del programma Rai “L’Eredità”, la giovane conduttrice è  di casa qui, visto che è di Giarre e proprio in questa location aveva festeggiato nel passato un suo compleanno. Nelle scorse settimane altra selezione si era svolta a Milazzo, adesso il patron Salvo Consiglio, conclusa la seconda selezione di Miss Italia per la Sicilia Est, punta alle altre tappe e casting in tutta la Sicilia Orientale, mentre sono già in molte le ragazze pronte a partecipare. Nel frattempo le sei finaliste tra scatti fotografici e social network assaporano i primi momenti di notorietà .

( nelle foto della nostra redazione alcuni momenti della serata)

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace