Pubblicato il: mercoledì 13 Marzo, 2019
A breve erogazione Cas

ZAFFERANA ETNEA – A Pisano e Fleri iniziano lavori di messa in sicurezza

A pieno ritmo per tornare alla normalità

Proseguono incessanti gli interventi dell’Amministrazione Comunale di Zafferana Etnea, guidata dal sindaco Alfio Vincenzo Russo, mirati alla risoluzione delle problematiche determinate dal sisma dello scorso 26 dicembre. Lunedì prossimo, infatti, inizieranno i lavori di messa in sicurezza delle vie Giacata e via Terranova nella frazione di Pisano finalizzati alla riqualificazione e sistemazione della zona dopo i problemi creati dal terremoto di Santo Stefano. Interventi sono, inoltre, previsti nella frazione di Fleri con l’abbattimento di un edificio pericolante in via Alessi e di la demolizione di un grande fabbricato pericolante di quattro piani, non procrastinabile per il successivo ripristino della viabilità in sicurezza nella zona. Sempre nella frazione di Fleri, così duramente colpita dall’evento sismico, l’Amministrazione Comunale zafferanese ha già completato gli interventi di riqualificazione post sisma nell’edificio sede dell’ufficio postale (che a breve potrà dunque essere li riallocato) e dei locali attigui che ospitano la delegazione comunale. Impegno incessante confermato dal primo cittadino anche nel dare concretezza alle misure adottate a sostegno degli sfollati e di coloro che hanno subito danni alle abitazioni. Nell’attesa dell’ormai noto decreto ministeriale per la ricostruzione, a giorni saranno già erogate -agli aventi diritto- le prime due mensilità (gennaio e febbraio) relative al C.A.S. (Contributo Autonoma Sistemazione). Si tratta di un altro, importante traguardo raggiunto grazie all’impegno e all’abnegazione profuso, senza soluzione di continuità, sia pure in un frangente difficile e complicato determinato dall’emergenza post terremoto.“Abbiamo lavorato incessantemente, e continuiamo a farlo, per garantire la massima assistenza alla nostra Comunità –ha sottolineato il Sindaco Alfio Vincenzo Russo– e adesso puntiamo con determinazione ed efficacia alla fase della ricostruzione affinchè le nostre frazioni di Fleri, Poggiofelice e Pisano tornino al loro antico splendore”.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace