Pubblicato il: martedì 16 Ottobre, 2018

CASTIGLIONE DI SICILIA – Verso una sinergia tra Comune e produttori vitivinicoli

L’ obiettivo è collaborare. Verso una sinergia tra Comune ed aziende vitivinicole, in un territorio comunale dove sono ormai una sessantina i produttori. Una articolata lettera a firma del sindaco Antonio Camarda è stata inviata in questi giorni a tutte le aziende vitivinicole con la quale si auspica una collaborazione al fine di avviare delle  attività mirate a pianificare una serie di interventi per migliorare il decoro urbano, la viabilità rurale, la creazione di servizi adeguati al territorio, quest’ultimo ormai al centro di significativi flussi enoturistici. Nella stessa nota il primo cittadino evidenzia quindi la necessità di concertazione tra le aziende e l’Ente dallo stesso rappresentato, anche al fine di pianificare eventi tematici in grado di rafforzare l’importanza e l’immagine di questo territorio nel contesto enologico nazionale ed internazionale. “Alcune aziende hanno già manifestato interesse alla proposta” –  ci dice il sindaco Camarda.   In termini pratici l’Amministrazione chiede una collaborazione che si traduca anche in eventuali contributi economici da parte delle aziende vitivinicole, in proporzione alle dimensioni e possibilità delle stesse aziende, contributi poi in grado di realizzare, ad esempio, quegli interventi di miglioria del decoro urbano già citati, o la creazione di eventi, di servizi, ecc. La richiesta scaturisce sia dalla sempre meno disponibilità di risorse economiche che gli enti pubblici hanno, ma anche dalla consapevolezza che una siffatta sinergia può tradursi in una strategia di marketing territoriale più incisiva per le stesse aziende vitivinicole che qui producono. Il sindaco Antonio Camarda spera nella condivisione degli obiettivi evidenziati nella sua lunga lettera, i cui dettagli saranno illustrati nel corso di un successivo incontro con gli stessi produttori.

 

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace