Pubblicato il: giovedì 20 Settembre, 2018
In collaborazione col Parco dei Nebrodi

CESARO’ – Un corso di formazione per formare nuove guide naturalistiche

Verso un turismo escursionistico che valorizzi il territorio

Michele La Rosa – Sarà il centro nebroideo la sede  del corso di guida naturalistica a cura dell’ AIGAE in Sicilia. Nei mesi scorsi era stato siglato un  protocollo d’intesa tra  l’Aigae   Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche ed il Parco dei Nebrodi , accordo mirato per una  sinergia che punti alla  valorizzazione e tutela ambientale anche attraverso una adeguata formazione di guide naturalistiche. Il corso partirà nei prossimi giorni a Cesarò, che vanta uno dei più estesi territori della provincia di Messina, con eccellenze paesaggistiche e naturalistiche come  Monte Soro , il  lago Biviere di Cesarò (sito d’interesse comunitario), ecc. L’iniziativa consentirà a formare nuovi esperti nel campo delle guide naturalistiche, settore prezioso in un contesto territoriale come questo .  La responsabile Aigae  della Sicilia,  Violetta Francese, da anni impegnata nella valorizzazione e tutela dell’ambiente, coordinerà il corso che inizierà a breve per durare fino a dicembre, inoltre vede molte istanze di partecipazione  che giungono da tutta la Sicilia, anche perchè sembra essere l’unico corso dell’anno.  ” Come Comune stiamo collaborando a fornire alcuni servizi per lo stesso corso, mettendo a disposizione anche l’aula consiliare ” – ci dice il vicesindaco Antonio Saraniti, da tempo impegnato in tutta una serie di attività mirate a promuovere un target turistico specifico amante dei Nebrodi, degli sport di montagna, dei paesaggi che caratterizzano questa vasta area del messinese.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace