Pubblicato il: martedì 24 Luglio, 2018
Incontro oggi col direttore generale di MSC Crociere

MESSINA – Realizzare una rete di servizi di accoglienza dei turisti

Valorizzare il brand I’m Messina

Il sindaco, Cateno De Luca, insieme al vicesindaco, Salvatore Mondello, e all’assessore al Turismo, Dafne Musolino, ha incontrato oggi a Palazzo Zanca il direttore generale di MSC Crociere, Pierfrancesco Vago; il commissario straordinario dell’Autorità Portuale, Antonino De Simone, insieme al segretario generale Ettore Gentile; l’ing. Vincenzo Franza e il presidente della Camera di Commercio di Messina, Ivo Blandina; per discutere delle strategie di sviluppo del Porto e della Città metropolitana di Messina. “E’ fondamentale realizzare una stazione marittima – ha dichiarato il Sindaco – che costituirebbe l’approdo strategico dove accogliere le navi dei vettori commerciali e crocieristici, e nella quale realizzare una rete di servizi di accoglienza dei turisti per sviluppare una vera strategia turistica e commerciale. Particolare rilievo assume l’approvvigionamento delle materie prime per il servizio di Food&Beverage che, attivando la collaborazione con la MSC, garantirebbe l’acquisto presso i nostri produttori locali di materie prime per la ristorazione per gli oltre cinquemila passeggeri che viaggiano mediamente su ogni nave e i mille componenti dell’equipaggio. E’ stato già anticipato che a breve si avvierà un proficuo confronto tra il Comune di Messina, la Camera di Commercio, l’Autorità Portuale e la MSC, sottoscrivendo un apposito Protocollo di Intesa, al fine di realizzare un’offerta turistica che coinvolga gli operatori messinesi in modo da rilanciare la nostra economia. Basti pensare che, secondo i dati della MSC, ogni crocierista rimane in città per circa otto ore e in media spende direttamente la somma di 80 euro, cui devono aggiungersi le somme che vengono spese in modo indiretto, usufruendo dei servizi, e l’indotto. Raggiungere un flusso crocieristico di almeno 500 mila presenze l’anno dalle navi MSC e organizzare tali attività, valorizzando il brand I’m Messina, è doveroso per questa Amministrazione. In tal senso ci impegneremo da subito a sviluppare dei veri e proprio ‘pacchetti’ che verranno offerti ai crocieristi che consentiranno di apprezzare i prodotti nostrani e i nostri artigiani, e di conoscere i villaggi, i borghi, i monumenti e in generale tutto il patrimonio artistico, storico e monumentale di Messina. Il confronto – ha concluso De Luca – proseguirà anche per consentire l’approfondimento delle criticità del territorio e avviare la necessaria pianificazione territoriale per il rilancio della città di Messina e la valorizzazione del suo patrimonio turistico e commerciale”.

Lo stesso primo cittadino, Cateno De Luca, al termine dell’incontro di oggi, ha omaggiato il direttore generale di MSC Crociere, Pierfrancesco Vago, di una confezione di “Il miele del Sindaco”, un tipico miele millefiore prodotto e confezionato dall’apicoltore, Gaetano Li Mura, nella splendida cornice di Salice sulle colline dei Monti Peloritani. Il prodotto è stato particolarmente gradito in quanto Vago ne ha apprezzato le benefiche proprietà dall’essere un semplice dolcificante ma anche pura energia naturale, salute e soprattutto cibo tutto da scoprire nei suoi tanti e diversi aromi e sapori. “La denominazione di miele del Sindaco – ha aggiunto De Luca – mi è particolarmente gradita in quanto è grazie a questo miele che sono diventato sindaco di Messina”. Il miele del Sindaco è un concorso nazionale promosso da Le Città del Miele, in collaborazione con il Comune di Montalcino all’interno dell’annuale Settimana del Miele, in programma quest’anno dal 7 al 9 settembre. Il miele vincitore sarà ufficialmente proclamato IL MIELE DEL SINDACO, con un attestato alla Città e uno all’Apicoltore produttore. “Quest’anno – ha concluso De Luca – abbiamo bypassato il concorso con largo anticipo con la mia vittoria a sindaco della città di Messina ed il miele vincitore prodotto dalle nostre terre”.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace