Pubblicato il: lunedì 28 maggio, 2018
In programma giovedì 23 agosto

TAORMINA – Al Teatro Antico SBAM Sicily ballet around movement

La danza contemporanea nella sua forma d’avanguardia

Ambiguità, satira, possibilità di cambiamento. Dalla finta galanteria di Don Giovanni di Mozart e la meschinità di Baal di Brecht fino alla presa di coscienza delle donne che imparano a tener testa a questi personaggi donnaioli e festaioli che si divertono alle spalle degli ingenui con inganni, menzogne e tranelli. C’è tutto questo in Amara satira omnia l’opera di teatro danza di SBAM Sicily ballet around movement (giovane compagnia di danza diretta dalla coreografa Melissa Zuccalà) che andrà in scena al Teatro Antico di Taormina giovedì 23 agosto.
Dopo il grande successo di pubblico e critica della prima nazionale, avvenuta il  5 aprile al teatro Garibaldi di Enna nell’ambito della stagione firmata da Mario Incudine, lo spettacolo con le coreografie della stessa Zuccalà e la regia di Davide Garattini Raimondi si prepara all’importante data estiva che ha tutto il sapore di un nuovo debutto.
«Siamo molto orgogliosi – spiega Melissa Zuccalà – e ci sentiamo investiti dall’enorme responsabilità di rappresentare la danza contemporanea nella sua forma d’avanguardia, all’interno della programmazione internazionale del Teatro antico di Taormina. Per questo stiamo lavorando senza sosta per affrontare una scena così esclusiva e portare sul palco un’opera ampliata e rafforzata anche nel cast dalla presenza di grandissimi artisti ospiti: il ballerino Branko Tesanovic, l’attore Massimo Zannola e il baritono Salvatore Grigoli».
Amara Satira Omnia – prodotta da  SBAM – Sicily Ballet around movement, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura Comune di Valguarnera (sede dell’Accademia di danza) e con lo speciale contributo del Goi-Grande Oriente d’Italia è una grande opera di teatro danza che, attraverso la narrazione, il canto e la danza racconta quanto l’ambiguità condizioni la vita. In scena c’è la sintesi drammaturgica e coreutica di uno studio sull’ambiguità umana attraverso le note di Wolfgang Amadeus Mozart e le parole di Bertolt Brecht accomunati, per la prima volta nella ricerca della coreografa, proprio per le similitudini del comportamento di queste due maschere che sono oggi stereotipi concreti. 
«All’orientamento drammatico – conclude la coreografa – però si sostituisce la libertà epica di indugiare e riflettere, proprio attraverso la satira che è una “pillola” per addolcire una verità, una pratica dall’intento moraleggiante che suscita straniamento e riso. La gente sorride, ma è invitata a riflettere».
Al Teatro Antico di Taormina, il 23 agosto, oltre agli artisti ospiti saranno in scena i protagonisti del debutto: il soprano Miriam Žiarna, l’attore Lorenzo Stazzone e danzatori della SBAM: Giorgia Altabella, Chiara Arena, Adriana Aprile, Benedetta Cannolo, Kenia Conti, Cristiana De Gaetano, Noemi Mulé, Asia Scuderi e Fabio Gambuzza. Inoltre, proprio nell’ottica di portare in scena più linguaggi artistici, sono previste le live performance dei creativi Elisa Morales, Totò Denaro e Dara Siligato e del maestro pianista Vincenzo Indovino.

 Amara Satira Omnia
Una produzione SBAM – Sicily Ballet around movement  in collaborazione con assessorato alla Cultura Comune di Valguarnera. Con lo speciale contributo del GOI Grande Oriente d’Italia

Regia di Davide Garattini Raimondi

Coreografie di Melissa Zuccalà

Musiche tratte da Don Giovanni di W. A. Mozart

Testi liberamente ispirati a Baal di B. Brecht

Concept e drammaturgia: Davide Garattini Raimondi e Melissa Zuccalà

Assistente alla regia: Anna Aiello
Costumi: Valmoda soc. coop.
Sound&Lithing: Francesco Noé
Guest artists: Branko Tesanovic, Massimo Zannola, Salvatore Grigoli

Performing live artist: Elisa Morales, Totò Denaro, Dara Siligato
Al piano: Vincenzo Indovino
Dancers: Giorgia Altabella, Chiara Arena, Adriana Aprile, Benedetta Cannolo, Kenia Conti, Cristiana De Gaetano, Noemi Mulé, Asia Scuderi e Fabio Gambuzza
Opera singer: Miriam Žiarna
Actor: Lorenzo Stazzone
(le foto qui pubblicate a corredo del comunicato stampa  sono di Cristiano Castaldi)

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace