Pubblicato il: lunedì 8 Gennaio, 2018
Storica incompiuta cittadina

LINGUAGLOSSA – Partono i lavori di demolizione cavalcavia FCE

Sinergia tra enti per l'intervento.Riqualificare l'area

Michele La Rosa – Al via i lavori per la demolizione di una delle incompiute storiche del comprensorio: il cavalcavia sulla ferrovia FCE. “Oggi alla presenza dell’Assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone,  della dirigenza del Genio Civile di Catania, della dirigenza della FCE,  dell’ ex sindaco di Linguaglossa Rosa Maria Vecchio ed dell’ex assessore ai lavori pubblici  Francesca Cacciola, del  sindaco di Castiglione Antonio Camarda, e di altri rappresentanti istituzionali abbiamo consegnato i lavori per la demolizione del cavalcavia sito in piazza Attilio Castrogiovanni.  Un    brutto simbolo di opere pubbliche incompiute.  Solo la sinergia tra 3 amministrazioni ha fatto si che questa demolizione oggi finalmente avvenga ” – afferma testualmente il sindaco Salvatore Puglisi, il quale evidenzia ancora che l’impresa avrà 90 giorni di tempo per completare il tutto. Una demolizione a cui dovrebbe seguire un piano di riqualificazione complessivo della zona.  Era il 21 settembre del 2015 allorquando da queste pagine scrivevamo in merito riportando le cronache di quei giorni testualmente così : “Presso l’Assessorato regionale Infrastrutture ,alla presenza dell’on. Concetta Raia , è stata firmata, nei giorni scorsi, una convenzione tra la Regione siciliana rappresentata da Giovanni Arnone, dirigente generale dell’Assessorato ed il Comune di Linguaglossa, rappresentato dal sindaco, Rosa Maria Vecchio e dall’assessore ai Lavori pubblici, Francesca Cacciola, che prevede l’abbattimento del viadotto di piazza Stazione, opera mai completata sin dagli anni 70.  La convenzione è stata sottoscritta anche dalla Ferrovia Circum Etnea . La spesa prevista per l’ opera è di € 150.000 e sarà così ripartita : 130.000 la Regione, 10.000 il Comune di Linguaglossa e 10.000 più la riqualificazione dell’area la FCE”. Adesso si entra nella fase operativa.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace