Pubblicato il: martedì 3 Ottobre, 2017
Il nostro modo di fare politica non trova collocazione nello scenario regionale

FRANCAVILLA SICILIA – Il sindaco Pulizzi non si candida alle regionali

"Lavoreremo affinchè il nostro Paese abbia la sua rivincita"

Michele La Rosa – Il primo cittadino rinuncia alla candidatura alle regionali.  Ad annunciare ciò lo stesso amministratore , dapprima, domenica sera nel corso dell’incontro con i cittadini al cine teatro comunale e poi ieri sui social network. Ecco testualmente quanto scrive : ”  Cari amici ed amiche come già anticipato nell’incontro tenutosi ieri sera per i primi 100 giorni di mandato, insieme ai miei collaboratori e sostenitori ho deciso di non aderire al progetto “Regionali 2017” e di concentrare la nostra attenzione verso l’unica forza politica che rispecchia e sposa il nostro modo di operare. Ho preso coscienza che la nostra terra, la Sicilia, martoriata dai professionisti poco professionali dell’Antimafia, rischia di ripiombare nella palude di una politica vecchia, lontana dalle persone e vicina ai “potentati”. La candidatura nella lista “ALLEANZA SICILIANA” con Nello Musumeci Presidente, successivamente trasformata con all’interno simboli di altri partiti, ci ha fatto capire che il nostro posto e soprattutto il nostro modo di intendere e trasmettere la Politica, non può trovare posizione in questo contenitore elettorale, in cui sull’altare dei conti numerici, peraltro tutti da verificare, vengono sacrificati valori ed esigenze di un territorio e di un’intera provincia! Avevamo in mente un progetto ambizioso, con l’obiettivo di far sentire la nostra voce, le richieste della nostra piccola realtà, anche in ambiti più grandi, ma non vogliamo farlo a queste condizioni! Con ancora più caparbietà di prima, lavoreremo affinchè il nostro Paese abbia la sua rivincita. Francavilla deve vincere, e lo deve fare con l’umiltà, l’orgoglio e la trasparenza che ci contraddistinguono. Vi ringrazio di cuore…. Vincenzo Pulizzi” – Una sorta di colpo di scena, stante che fino a venerdì, da noi intervistato per la Gazzetta del Sud aveva comunque parlato di questa suo nuova avventura politica. Vincenzo Pulizzi, da tempo “sponsorizzato” ufficialmente da Cateno De Luca già deputato, già sindaco di Fiumedinisi e Santa Teresa di Riva,  resta quindi  a “tempo  pieno” a dedicarsi alla sua Francavilla, ai molteplici problermi da affrontare nel tentativo di rilanciare il paese e ridarle di nuovo quella centralità ed importanza da molti auspicata.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace