Pubblicato il: giovedì 24 Agosto, 2017
Vince Stefany Turibbio di Castiglione Sicilia

MOIO ALCANTARA – Grande successo per il talent musicale organizzato dalla pro Loco

Concorrenti in gara da tutta la Valle Alcantara

Calato il sipario sul Moio’s Got Talent giunto alla seconda edizione. Numerosi partecipanti da vari centri dell’Alcantara hanno partecipato nei giorni scorsi all’iniziativa. Ha vinto la musica, il talento dei tanti concorrenti in gara per show musicale organizzato dalla Pro Loco in occasione della Sagra della Pannocchia conclusasi qualche giorno fa e che si è svolta col patrocinio del Comune.  A vincere in assoluto è stata la giovane Stefany Turibbio di Castiglione di Sicilia, seguita al secondo posto da Vincenzo Minissale di Malvagna e al terzo posto Noemi Russo di Randazzo. Uno spettacolo alquanto interessante sotto l’aspetto artistico, che ha visto condurre sul palco Nicola Pantano e l’abile regia di Antonella Foti. Due ore di competizione per il “Moio’s Got Talent”,  tra i 16 concorrenti in gara e gli intervalli di danza a cura della Fitness Club. Due riconoscimenti  speciali pure assegnati dalla giuria: ad Angelo Passaniti per gli Over 60 e ai giovanissimi Luana Paratore e Giuliano Sposito.  Sul palco è stato un susseguirsi di canzoni e melodie dagli anni 60 fino ai tormentoni estivi attuali, divertendo ed appassionando il pubblico presente. I concorrenti hanno dimostrato grande talento, seppur provenienti da esperienze diverse tra loro, alcuni al loro esordio, altri che già hanno maturato una loro esperienza canora e musicale. Ha vinto la voglia di fare, di proporsi al pubblico attraverso una canzone, con la propria interpretazione di brani famosi e a volte anche impegnativi. Ma ecco l’elenco completo dei partecipanti che si sono esibiti : Gaetano Conti, Loredana Turibbio,Sabrina Capitanello, Valeria Conti, Luana Paratore, Giuliano Sposito, Vanessa Sofia, Marco Bertolami,Salvatore Di Carlo, Francesco Sorrentino,Stefany Turibbio, vincenzo Minissale, Noemi Russo, Tiziana Turibbio, Salvatore Riolo, Angelo Passaniti, Michele Cammarata.     

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace