Pubblicato il: lunedì 22 Maggio, 2017
Al via il 26 maggio

MARSALA – Street Art Wine Fest per Cantine Aperte

Cantine trasformate in una vetrina artistica

 Michele La Rosa – Le cantine siciliane pronte per l’edizione 2017 di Cantine aperte, l’evento coordinato dal Movimento Turismo del Vino e che coinvolge le aziende associate. Dall’Etna alla costra trapanese sono diverse le cantine pronte ad aprire le porte per far scoprire il fascino dei luoghi di antichi palmenti, bottaie, vigneti, ecc.  Una di queste iniziative riguarda i  viali delle storiche Cantine Florio che diventano il palcoscenico dei sei artisti della Street Art protagonisti di “Street Art Wine Fest”, il primo Festival di Marsala a celebrare l’urban culture, curato da Elisabetta Bacchin e Gianna Panicola. Il festival, in partnership con Duca di Salaparuta-Cantine Florio, sarà in concomitanza con “Cantine Aperte”, evento promosso dal Movimento Turismo del Vino. L’evento inizierà venerdì 26 maggio con il live painting degli street artists invitati e Massimiliano Sabbion, storico e critico d’arte, terrà un incontro sulla “Street Art e nuovi linguaggi”. Seguirà la presentazione del libro “Street art in Sicilia. Guida ai luoghi e alle opere”, di Marco Mondino, Mauro Filippi e Luisa Tuttolomondo, edito da Dario Flaccovio e a cura di Alessandro Reina, presidente di “QUICK Associazione Mondiale”.  L’evento si concluderà domenica 28 maggio, proprio in concomitanza con Cantine Aperte 2017, evento che ha attratto nell’anno 2016 un grande numero di visitatori italiani e stranieri: lo scorso anno, infatti, il fatturato derivante dalle visite guidate e dagli eventi in Cantina e il fatturato relativo al Wine Shop interno hanno superato il milione di Euro (1.050.000 Euro totali), in deciso incremento rispetto al 2015 (+14%).

Le Cantine Florio, in occasione dello “Street Art Wine Fest”, diventeranno una grande vetrina di arte e coinvolgeranno gli appassionati e non solo in un festival in cui il tema conduttore sarà “VITE, VINO, VITA”.

I wine lover potranno scegliere fra tour delle affascinanti bottaie e golosi abbinamenti enogastronomici, godendo di una giornata all’insegna del buon vino nella splendida cornice del Baglio ottocentesco delle Cantine Florio. Anche quest’anno la visita guidata delle Cantine sarà gratuita e, acquistando il calice di vetro con sacchetta personalizzata, si potranno degustare i vini Corvo, Duca Di Salaparuta e Florio. Inoltre, per chi desidera rilassarsi all’aria aperta assaporando un pic nic rustico nel giardino mediterraneo all’interno del Baglio, sarà possibile acquistare un packet lunch con 3 prelibatezze locali salate e un dolce.

 

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace