Pubblicato il: mercoledì 17 Maggio, 2017
M5S: “Impianti pronti da oltre cinque anni e mai entrati in funzione.

PEDARA – Intere zone ancora senza gas.

Realizzata con un mutuo a carico del Comune per un importo di 1 milione e 600 mila euro

“A pagare le spese delle cattive amministrazioni sono sempre e solo i cittadini. E’ il caso di Pedara, dove sono moltissimi gli sventurati cittadini che devono pagare il gas per ben due volte, e lo fanno pure a caro prezzo. La rete di distribuzione gas metano nella zona sud di Pedara “Sericciola Ombra”, infatti, realizzata con un mutuo a carico del Comune, per un importo di 1 milione e 600 mila euro, è pronta dal lontano 2012, ma non è mai entrata in funzione”. La denuncia porta la firma della deputata M5S del Catanese all’Ars Angela Foti che interpella la Regione e chiede un accertamento urgente delle responsabilità circa il mancato servizio.

 Interviene anche il consigliere comunale 5Stelle di Pedara, Nuccio Tropi che sulla questione aveva presentato un’interrogazione al Comune. “Le persone sono costrette a comprare bombole di gas, – dice Tropi – mentre una rete di distribuzione, costata oltre il milione di euro, marcisce inutilizzata a beffa dei pedaresi”. “Vengano garantiti i diritti dei cittadini pedaresi, – conclude Foti – chiederemo anche di accertare un eventuale danno erariale”.

 

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace