Pubblicato il: mercoledì 12 Ottobre, 2016
Marsala, i luoghi del vino tra storia e tradizioni

CANTINE FLORIO : 37 mila visite in cantina in 8 mesi

Enoturisti in crescita ma sempre più esigenti

sala-donna-francaAnche il bilancio dei primi mesi del 2016 si è chiuso in modo positivo per le storiche Cantine Florio di Marsala. Il numero dei visitatori che dal 1 gennaio al 31 agosto hanno scelto di vivere l’esperienza Florio, che oggi si spinge ben oltre i confini dello storico marchio per abbracciare gli altri 2 marchi del Gruppo, Corvo e Duca di Salaparuta, si conferma infatti elevato e in linea con il 2015: oltre 37.000 persone nei primi 8 mesi, con una buona possibilità di superare le 50.000 presenze entro fine anno.

Le visite si concentrano, come prevedibile, soprattutto nei mesi più caldi dell’anno, tradizionalmente più amati dai turisti italiani e stranieri – tra maggio e agosto – con oltre 28.000 mila presenze (in crescita rispetto alle 26.000 del quadrimestre speculare del 2015). E’ interessante osservare che, oltre alla prevista grande affluenza nel mese di agosto (+13% rispetto al 2015), un ottimo risultato è apprezzabile anche a maggio (+11% rispetto al 2015), con un incremento degli ospiti stranieri ma con una significativa presenza anche di turisti italiani. Questa tendenza è stata rafforzata da un programma estivo in Cantina estremamente ricco e variegato, che ha visto i visitatori protagonisti di degustazioni tecniche, serate musicali e apertivi serali, nella suggestiva cornice delle Terrazze Florio. Ma chi sceglie una vacanza dedicata ai luoghi del vino, oltre ad essere interessato alla storia e al fascino di location uniche come Florio, desidera anche gustarlo per scoprire o riscoprire prodotti moderni e sorprendenti. Il numero degli enoturisti infatti cresce di anno in anno ma soprattutto cresce la preparazione e la curiosità con cui si accostano al mondo del vino.

Per soddisfare queste esigenze, testimoniate anche da un incremento dell’11% nel fatturato dello Shop interno alle Cantine rispetto agli stessi mesi del 2015, nel mese di ottobre sarà presentato il primo on line store Duca di Salaparuta – www.duca.store – è verrà inaugurata una nuova Sala di degustazione. La Sala Duca Enrico, ricavata in una delle navate in tufo delle Cantine Florio, si andrà ad affiancare alla storica Sala Donna Franca riproponendo lo stesso modello innovativo di degustazione esperienziale, guidata da un video, della Sala gemella. Un’apertura che offre un nuovo spazio non solo per le degustazioni classiche ma anche per l’organizzazione di eventi. Una parte importante del lavoro del  Team Hospitality consiste infatti nell’organizzare eventi di ogni genere (che hanno prodotto un fatturato di quasi 300 mila Euro da gennaio a fine agosto): convention aziendali, eventi culturali, feste private o manifestazioni aperte al pubblico, fino ai matrimoni… Gli spazi polifunzionali e suggestivi delle Cantine Florio, come le eleganti bottaie, la magnifica Terrazza e l’innovativa Sala Cinematografica 4D, si prestano alle molteplici tipologie di manifestazioni che la animano tutto l’anno e la rendono una delle principali attrazioni turistiche per gli appassionati di vino e non solo.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace