Pubblicato il: lunedì 8 Febbraio, 2016
Sposarsi nell'antica Abacena

TRIPI (Me) – Il Comune cerca ville o palazzi per celebrare matrimoni col rito civile

TripiIl piccolo comune del messinese cerca location per istituire una sede staccata dell’Ufficio di Stato Civile. Una ricerca mirata ad individuare sedi presso ville, palazzi, strutture agrituristiche, ma di particolare pregio storico-architettonico. Sembra che siano sempre di più le coppie che chiedono di sposarsi col rito civile ma fuori dalla sede municipale, da quì il bando per individuare i possibili detentori o proprietari di immobili, che vogliano dare in comodato d’uso gratuito al Comune, per 3 anni, una sede da destinare a questo scopo. Le istanze vanno presentate entro il 15 febbraio. L’iniziativa punta a creare anche una opportunità di promozione del territorio, per incrementare i flussi turistici. Tripi difatti, sorge in adiacenza al sito che ospita l’antica città di Abacena, per cui è un sito di notevole interesse storico ed archeologico.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace