Pubblicato il: sabato 23 Gennaio, 2016
Fogne a cielo aperto nel torrente

TAORMINA – Scarichi fognari nel torrente Sirina. Diffidati 15 proprietari di case

Controlli del Genio Civile e del Comune

il_municipio_di_taorminaScarichi fognari direttamente nel torrente Sirina. Diffidati 15 proprietari di immobili  ad eliminare gli scarichi e di conseguenza sollecitati ad allacciarli alla rete fognaria pubblica di via Crocifisso. Il sindaco Eligio Giardina ha emesso ieri apposita ordinanza diffidando appunto i proprietari ad ottemperare alle disposizioni di legge e dove si legge testualmente “ Ordina l’immediata esecuzione dei lavori necessari ad eliminare gli allacci e la relativa condotta fognaria presente nell’alveo del torrente Sirina, ed il conseguente riallaccio nella condotta fognaria consortile presente in Via Crocefisso, sotto la guida di personale tecnico qualificato, entro giorni 30 (trenta) dalla data di notifica della presente  Ordinanza.. Gli edifici in questione si trovano in via Crocifisso ed in via Nazionale. In effetti il provvedimento sindacale fa seguito a dei controlli del Genio Civile lungo l’alveo del torrente in oggetto, giusta  nota  prot. n° 115039 del 11/12/2015, dell’Ufficio i Messina, con la quale   si diffidava  il Comune di Taormina a rimuovere tutte  le adduzioni fognarie presenti all’interno dell’alveo del torrente Sirina, da qui i successivi controlli e i provvedimenti in atto.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace