Pubblicato il: sabato 23 Gennaio, 2016
Stranamente l'evento giornalisticamente riporta "Taormina"

GIARDINI NAXOS- Arriva l’European Financial Planning Association (EFPA) Italia Meeting 2016.

Ancora una volta Naxos all'ombra del Teatro Antico

th_e530d3c11f662c9416920ee998b8ebd9_1450784727banner980x320titolo2La città siciliana si aggiudica l’European Financial Planning Association (EFPA) Italia Meeting 2016 che il 5 e 6 maggio 2016 porterà le maggiori case d’investimento mondiali e personaggi di rilievo dell’economia e della finanza nazionale e internazionale in Sicilia. Più di 500 i partecipanti attesi – tra professionisti della consulenza finanziaria e del financial planning, certificati e non certificati – e numerose le case d’investimento primarie e reti di promozione finanziaria che hanno già assicurato la sponsorizzazione dell’evento, dato il contenuto formativo di pregio che contraddistingue gli appuntamenti annuali dell’associazione.  L’isola, per la prima volta, dunque è stata scelta come sede del prestigioso evento, battendo la concorrenza di località di pari lignaggio. L’Hotel Hilton a Giardini Naxos sarà la location dell’evento, organizzato dalla società di servizi di EFPA Italia, Marketing Solutions, in partnership con Cogest M&C. Purtroppo, anche se trattasi di una bella notizia, l’evento ha riacceso qualche polemica e nota di riflessione, difatti la sede dell’evento nei comunicati stampa e in alcuni articoli  porta la dicitura Taormina come location dell’evento, seppur poi si precisa che la sede della struttura alberghiera che ospiterà l’iniziativa è a Giardini Naxos. Polemiche vecchie e risapute e che confermano come Giardini Naxos a livello internazionale ormai non “richiama” , non fa storia. Peccato, con i suoi circa 7000 posti letto è comunque  una delle località turistiche siciliane più importanti. Ma torniamo all’evento.

“Abbiamo sempre optato per un’alternanza tra Nord e Sud d’Italia nel determinare la città del nostro evento annuale – chiarisce Aldo Vittorio Varenna, presidente EFPA Italia – e anche quest’anno crediamo di aver scelto con lungimiranza, con l’obiettivo di espandere la certificazione anche nelle regioni più a Sud del Paese, consapevoli dell’attrattività del territorio siciliano. Inutile dire, infatti, che Taormina è una città magnifica, di grande valore storico e paesaggistico. Siamo sicuri che insieme a Giardini Naxos sarà la cornice ideale dell’evento”.

“Molto apprezzato il supporto da parte del Sicilia Convention Bureau”, afferma il comitato organizzatore dell’evento.  “Siamo orgogliosi di questo risultato e felici di ospitare un evento che siamo certi lascerà i suoi partecipanti entusiasti dell’esperienza”, commenta Daniela Marino, direttore operativo del Sicilia Convention Bureau.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace