Pubblicato il: giovedì 21 Gennaio, 2016
Monta la polemica.Si attendono provvedimenti

Il M5S chiede l’intervento della Rai per la frase “choc” del giornalista Panella nei maschi siciliani

Il servizio pubblico tv non può accettare simili affermazioni

Carlo Panella“La Rai intervenga dopo gli insulti razzisti dello scrittore Carlo Panella a UnoMattina, non è accettabile che il servizio pubblico avalli un falso storico come quello sostenuto durante la puntata del programma televisivo in onda su Rai1 lo scorso 16 gennaio”. Ad affermarlo la deputata 5stelle alla Camera, Dalila Nesci, che ha presentato un’interrogazione parlamentare in commissione di Vigilanza Rai.
“Quanto affermato da Panella in diretta tv – prosegue Nesci – oltre a essere offensivo nei confronti del popolo siciliano dà vita ad una falsa rappresentazione del Sud come luogo di arretratezza e inferiorità, raccontando una storia che non esiste del Mezzogiorno”.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace