Pubblicato il: venerdì 15 Gennaio, 2016
Si lavora con ritmo per il turismo

ZAFFERANA ETNEA – Operatori turistici dicono si al Consorzio Turistico

Sinergia pubblico e privato strategica

Riunione Consorzio - 1Nascerà presto il Consorzio che raggrupperà le strutture ricettive del paese pedemontano in riferimento al quale sarà presto redatto uno statuto. E’ questo il dato più significativo emerso nel corso di una riunione tenutasi ieri sera  nella Sala Consiliare del Municipio di Zafferana Etnea alla quale hanno preso parte il vicesindaco ed Assessore al Turismo, Giovanni Di Prima e gli operatori commerciali gestori o proprietari delle strutture turistiche ricettive (B&B e Case vacanza) ubicati nel territorio. Il Consorzio rappresenterà l’intero settore, nell’ottica di uno sviluppo complessivo attraverso una mirata azione sinergica.Recentemente, peraltro, è stata lanciata anche la proposta della realizzazione della cosiddetta “Zafferana Tourist Card”, strumento che consentirebbe ai turisti che pernottano a Zafferana di usufruire di una scontistica per gli acquisti negli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa ed in riferimento a taluni servizi quali, ad esempio l’acquisto dei biglietti per assistere ai concerti inseriti nel cartellone di “Etna in Scena”. E’ stato programmato per la prossima settimana un ulteriore incontro per oleare ancor più l’iniziativa e sottoscrivere ufficialmente l’accordo da parte di tutti gli aderenti. Intanto, attraverso Fb ed il sito ufficiale del Comune, sarà lanciata una selezione per la scelta del marchio col quale si identificherà il Consorzio, così come avverrà per la carta turistica. Infine, l’Assessore Di Prima ha annunciato che a breve incontrerà i responsabili delle 16 Associazioni cittadine al fine di chiedere le loro collaborazione per la futura realizzazione di un Presepe Vivente all’interno dell’Anfiteatro Comunale a partire dal prossimo Natale.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace