Pubblicato il: domenica 20 Dicembre, 2015
Un Natale illuminato da Enel

VALLE ALCANTARA : 12 alberi di natale a led donati da Enel Green Power ai Comuni del Parco

il 22 si accenderanno contestualmente

ImmagineEnel Green Power illuminerà il Natale nei 12 Comuni del Parco dell’Alcantara. Un omaggio dell’azienda ai centri di questo territorio dove  già nel 1896, nel laghetto di “A Ciappa” veniva costruito un impianto per la  sperimentazione e la produzione di energia idroelettrica. Infatti nel 1896 questo mulino fu convertito in centrale idroelettrica permettendo ai comuni di Castiglione di Sicilia (Ct) e Francavilla di Sicilia (Me) di diventare, insieme ad Acireale e Milano, tra i primi comuni in Italia a possedere l’energia elettrica, allorquando poi nel 1918 fu costruita  la centrale “Alcantara I° Salto” con  una potenza di 2,57 MW, una portata di 4,8 m3/sec e una produzione media di  8,23 GWh. Si rafforza così la  collaborazione dell’Enel  con il Parco fluviale dell’Alcantara ed i Comuni dell’area protetta. Difatti Enel già in queste ore e fino  a lunedì 21  dicembre donerà ad ogni centro ricadente nel Parco fluviale un albero di Natale con luci a led . E’ in corso  la fornitura  alle varie amministrazioni municipali dei  12 alberi di Natale, uno per ognuno dei comuni ( Castiglione, Calatabiano, Randazzo, Taormina, Giardini Naxos, Gaggi, Graniti, Motta Camastra, Malvagna, Francavilla Sicilia ,Mojo Alcantara, Roccella Valdemone)   che ricadono nel Parco Gli alberi sono alti   circa 3 metri e sono prodotti artigianalmente con fibra d’agave e lampade led multicolore. Tecnologia ed innovazione inserite in un contesto eco sostenibile, attraverso cui si vuole lanciare un messaggio per sensibilizzare al risparmio energetico.   Gli alberi  verranno collocati, ad opera delle singole municipalità , nelle piazze principali dei  rispettivi centri  e giorno 22 si accenderanno contestualmente in tutti i comuni coinvolti. Ad ogni albero verrà messa una targhetta con la scritta donato da  “ Enel Green Power”.  L’Enel  ricordiamo che ha due centrali per la produzione di energia  idroelettrica nella Valle Alcantara, entrambe ricadenti nel territorio castiglionese e che sono tra le prime centrali del genere realizzate in Sicilia a suo tempo. “ Già da tempo abbiamo avviato una certa sinergia con l’Enel, considerata la sua presenza sul nostro territorio, questa degli alberi di natale donati ai Comuni attraverso il Parco fluviale dell’Alcantara è solo l’inizio di una importante  collaborazione  per sviluppare insieme anche altri progetti, unitamente agli altri  enti di questo territorio, tutto fa seguito ad alcuni  incontri con i vertici di Enel in Sicilia” – dice Giuseppe Morano, commissario straordinario dell’Ente Parco dell’Alcantara che annuncia diverse iniziative allo studio da effettuare con Enel.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace