Pubblicato il: venerdì 4 Dicembre, 2015
Accordo di partenariato con la Cina

GIARDINI NAXOS : “gemellaggio” con la Cina

Scambi commerciali e culturali in programma

3x__baia_di_naxosIl Vicesindaco Carmelo Giardina, delegato dal Sindaco Nello Lo Turco, ha aderito a Milano all’invito della Eap Fedarcom Regione Sicilia, su richiesta dell’Associazione CPAFFC (Associazione Chinese People Association for Friendship with Foreign Counties), uno dei tre principali Enti di Diplomazia Estera della Repubblica Cinese. Fondata nel 1954 e diffusa in tutta la Cina, l’Associazione per l’Amicizia del Popolo Cinese con l’Estero è incaricata dal Consiglio di Stato Cinese di coordinare e amministrare il lavoro di gemellaggio con l’estero: alla fine del 2012 CPAFFC aveva attivato 1986 gemellaggi con 131 paesi, inclusi 64 gemellaggi con Regioni, Province e Comuni d’Italia. L’incontro, patrocinato dalla Regione Lombardia, ha avuto luogo il 27 e 28 Nov us, presso il Palazzo Regione Lombardia, con la partecipazione di 38 delegazioni di Sindaci e Autorità Governative Italiane tra le quali l’On. Davide CAPARINI (Ufficio di Presidenza Camera dei Deputati Governo Italiano), Dott. Carlo CAPRIA (Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri), Dott. Giovanni DI GIORGI (Vice Presidente ANCI), Francesca Brianza (Assessore Post Expo e alla Città Metropolitana),Dott.ssa Maria MORENI (Presidente Associazione PHYSEON). Presenti per la Delegazione Siciliana il Vicesindaco Carmelo Giardina (del Comune di Giardini Naxos), il Dott. Salvatore FERRO (delegato del On. Gianluca MICCICHE’ della Regione Sicilia), Dott.ssa Floriana IPPOLITO (Responsabile sportello UE dell’Associazioni Albergatori GiardiniNaxos e Taormina), Dott. Andrea CAFA’ (Presidente CIFA- Fonarcom), Dott.ssa Angela AMICO (della EAP-Fedarcom). Relatore per la Delegazione cinese è stato Mr. Shen Xin di CPAFFC (Vice Direttore Generale di Dipartimento Europeo). Sono stati trattati argomenti sul futuro delle relazioni di amicizia, cooperazione, diplomazia people to people tra Italia e Cina: scenari,prospettive e opportunità. In particolare, è stata firmata una proposta di accordo di amicizia, tra la CPAFFC, la Regione Sicilia, il Comune di Giardini Naxos, EAP Fedarcom, e CIFA-Fonarcom, volta ad implementare una stretta collaborazione per incoraggiare gemellaggi, visite, scambi, incontri tra imprenditori e professionisti, una migliore reciproca conoscenza dei sistemi culturali e sociali di Cina e Sicilia, facilitare la conoscenza tra sistemi di impresa di Cina e Sicilia, divulgare la conoscenza del territorio comprensoriale di Giardini Naxos e della Sicilia in generale per possibili futuri investimenti Cinesi, programmi di formazione, attività culturali, esperienze enogastronomiche tradizionali e ogni altro evento ritenuto idoneo a valorizzare il nostro territorio. Nel corso dell’incontro, la Delegazione Siciliana ha esposto le ricchezze naturali, paesaggistiche, storiche e culturali del territorio Siciliano. In particolare è stato presentato, dal Vicesindaco e dalla Dott.ssa Ippolito, ognuno per la parte di propria competenza, il territorio di Giardini Naxos e del suo comprensorio, le sue peculiarità e le ricchezze naturali verso le quali i Delegati Cinesi hanno manifestato particolare interesse. L’incontro è continuato il 28 Nov. con la presentazione di CAWE (China Association of Women Entrepreneurs), 18 Imprese, tutte dirette da Imprenditrici Cinesi.
Dopo una breve introduzione della Sig.ra JIANG Hua (Vice Presidente dell’Associazione), le 18 impresarie Cinesi hanno presentato i loro prodotti e mostrato una attenzione particolare verso l’Italia e la Sicilia inoltrando richieste di mercato per quanti, interessati alle loro attività, volessero intraprendere rapporti di lavoro. Sono state intraprese iniziative con alcune di loro interessate
all’attività turistica nel nostro territorio.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace