Pubblicato il: martedì 10 Novembre, 2015
comitato di volontari sistema aree pubbliche

CHIANCHITTA e TRAPPITELLO : due frazioni in fermento ma chiedono attenzioni a Taormina

le frazioni rivendicano cura e attenzioni

Noi“Terzo impegno preso con i cittadini: MANTENUTO !!! Con un post provocatorio sui social in cui chiedevo aiuto per rendere dignitosa un’area pubblica per i bambini”  – afferma  Giuseppe Sterrantino – uno dei promotori di LIBERA_MENTE (Ex ragazzi di Chianchitta) e continuando ” abbiamo realizzato, domenica 8 novembre c.m., un terzo intervento di manutenzione e pulizia del nostro comprensorio: nello specifico l’unica area ricreativa per i giovanissimi sita a Trappitello, lasciata a se stessa, nel totale degrado, ormai piena di insidie per i suoi fruitori (vedi alcuni dei giochi, le molle, o la panchina distrutta di cui abbiamo raccolto i resti). Si è trattato, anche in questo caso, di un’attività svolta in maniera gratuita, libera e sentita da un gruppo di liberi cittadini. Attraverso queste azioni di responsabilità civile e sociale, miriamo a risvegliare l’opinione pubblica e scuotere dal loro torpore, ormai una consuetudine, le istituzioni. Ringrazio di CUORE i promotori di questa iniziativa che hanno gentilmente impegnato il loro tempo libero, da dedicare alla famiglia ed al riposo, per il bene di tutti: Angelo Catena, Alfio Intelisano, Giuseppe Scuderi, Antonino Sterrantino e l’amico Pippo Mostaccio per il supporto mezzi tecnici. Ringrazio tutti coloro che con grande affetto ci supportano tramite i social network, postando messaggi di gratitudine e spronandoci ad andare avanti.” Dalle frazioni di Taormina giunge un ennesimo Sos, qui vogliono attenzioni, a partire dalla manutenzione dei pochi spazi collettivi pubblici, alla viabilità. Ed in effetti Trappitello e Chianchitta sono due realtà dinamiche, ricche di negozi, ed uniche zone di espansione urbana ed edificatoria per il Comune di Taormina. Prima 1 Dopo 1

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace