Pubblicato il: giovedì 15 Ottobre, 2015
a Catania e Ragusa diversi eventi

SICILIA :Tre giorni all’insegna della solidarietà

Solidarietà ed associazionismo

Giornata mondiale dell'alimentazione 2Tre giorni all’insegna della solidarietà in favore degli “ultimi” del mondo e di chi in Sicilia vive in condizioni di bisogno. Dal 16 al 18 ottobre Coop Sicilia celebra la Giornata mondiale dell’Alimentazione, dedicata quest’anno alla lotta alla povertà nelle aree rurali del mondo, le più colpite, dove vive ben il 75% delle persone sottonutrite.

Il 16 e il 17 ottobre sarà possibile, acquistando prodotti della linea Solidal Coop in qualsiasi Ipercoop o supermercato Coop siciliano, sostenere la campagna promossa da Cope (Cooperazione Paesi Emergenti) e Coop in favore dei coltivatori del commercio equo e solidale e dei progetti per il diritto al cibo curati dal Cope in Tanzania. Inoltre all’Ipercoop Katanè di Gravina di Catania si potrà partecipare alla degustazione di prodotti della linea Fair Trade Solidal Coop e conoscere le specifiche iniziative realizzate dalla Ong catanese. Coop Sicilia aggiungerà al contributo destinato al Cope una donazione pari al 20% dell’importo totale dei prodotti Solidal venduti durante l’iniziativa. Il 17 e il 18 ottobre negli Ipercoop di Palermo (Forum e La Torre), Ragusa, Catania (Le Zagare di San Giovanni La Punta, Katanè di Gravina e le Ginestre di Tremestieri Etneo) si avvierà anche la raccolta alimentare in collaborazione con le associazioni di volontariato attive sul territorio: a Catania saranno coinvolte Accoglienza e solidarietà, Associazione catanese per il sociale, Fondazione E’!Bbene, Misericordia di Librino, Soccorso e fratellanza; a Palermo se ne occuperanno le associazioni Arché e ASFA e la Parrocchia Mater Dei; a Ragusa saranno presenti i volontari dell’Associazione Volontari del soccorso e dell’ANPAS. Chi vorrà potrà mettere nel carrello generi alimentari di prima necessità (pasta, passata di pomodoro, farina, zucchero,  olio d’oliva, omogeneizzati, legumi, latte) da consegnare alle postazioni che saranno allestite dai volontari subito dopo le casse degli ipermercati.

La Giornata mondiale dell’Alimentazione fu istituita nel 1981 dalla Fao, l’agenzia dell’Onu per l’alimentazione e l’agricoltura, per celebrare la sua prima riunione a Quebec City, in Canada, il 16 ottobre 1945. Quest’anno, in occasione del 70esimo compleanno della Fao, si è scelto di affrontare il tema della povertà nelle aree rurali del mondo. Un obiettivo in linea con quello della linea Solidal Coop, nata per offrire opportunità di sviluppo autonomo ai produttori in condizioni di svantaggio. Attraverso la certificazione Fairtrade, vengono garantiti ai produttori prezzi stabili, prefinanziamenti agevolati e contratti di acquisto di lunga durata: strumenti utili per la lotta alla povertà e per il rafforzamento dei produttori sui mercati locali nel nome di un futuro migliore. Fairtrade inoltre promuove la biodiversità, la varietà delle produzioni nazionali e il valore delle tradizioni locali favorendo la diffusione di prodotti a minor impatto sociale e ambientale.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace