Pubblicato il: sabato 10 Ottobre, 2015

Domani a Zafferana Etnea la seconda domenica dell’Ottobrata

Ottobrata 2015 - veduta dall'altoZafferata Etnea si appresta a celebrare la seconda domenica dedicata all’Ottobrata. Il prossimo 11 ottobre, infatti, è in programma la Sagra delle mele dell’Etna che precederà quella del 18 ottobre dedicata ai funghi ed al miele mentre il 25 ottobre saranno protagonisti castagne e vino.
Intanto oggi alle ore 18,00 nella Sala Consiliare del Municipio, si terrà una tavola rotonda sul tema “Memoria e futuro della Sicilia: tradizioni locali e mercato globale” a cura del Distretto Turistico della Regione Sicilia “Antichi Mestieri, Sapori e Tradizioni Popolari di Sicilia” e dell’Associazione artistico-culturale “Val Calanna Teatro” di Zafferana Etnea, diretta da Grazia Vasta.
Abbastanza ricco, anche in questa 37^ edizione, il programma dell’Ottobrata con escursioni guidate, mostre di pittura e collettive d’arte, esibizioni di pittori del carretto siciliano, scultori del legno e della pietra lavica, concerti e manifestazioni folkloristiche di vario genere. Di sicuro interesse, inoltre, la visita al Museo degli antichi mestieri e del
giocattolo di latta allestito nella Palazzina Liberty all’interno del Parco Comunale. “L’esordio dell’Ottobrata 2015 è stato certamente incoraggiante –sottolinea il Sindaco, Alfio Vincenzo Russo- visto l’elevatissimo numero di visitatori che, domenica scorsa, hanno letteralmente invaso il nostro territorio. La macchina organizzativa, peraltro, ha funzionato alla perfezione garantendo sicurezza e servizi adeguati all’evento. Ringrazio, a tal proposito, il Comitato organizzatore dell’Ottobrata che affianca nel migliore dei modi l’Amministrazione Comunale”.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace